Ag. Viviani: "Insieme a Sabatini abbiamo deciso di lasciarlo a Latina"

15.02.2015 18:56 di Marco Rossi Mercanti   vedi letture
Fonte: gianlucadimarzio.com
Ag. Viviani: "Insieme a Sabatini abbiamo deciso di lasciarlo a Latina"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

"Sa giocare a calcio in un ruolo carente in Italia e proprio per questo, ascoltando con orgoglio anche le parole di Antonio Conte, penso che possa rappresentare il futuro della Nazionale. Lo vedo molto migliorato, sta acquisendo sempre maggiore consapevolezza del suo ruolo, ha un grande piede, calcia come pochi e, soprattutto, sta migliorando nella fase di interdizione, punto carente fino a questo momento I gol li ha sempre fatti, è un ragazzo di grande personalità nonostante la giovane età: ma ripeto, mi piace notare come stia migliorando nella fase di non possesso e questo è secondo me l’aspetto sul quale Federico deve lavorare per il salto di qualità definitivo. La Roma? Il ragazzo questa estate era deluso da tante cose ed è stato vicino a trasferirsi all’estero, Latina però è stata la scelta giusta: un ambiente che conosce, che lo ha voluto fortemente. La Roma resta sempre vigile su di lui: a gennaio ci sono stati diversi interessamenti da parte di club di A, ma insieme a Sabatini si è deciso di lasciarlo al Latina, dove spero contribuirà alla salvezza della squadra”. Queste uno stralcio delle parole di Giampiero Pocetta, agente di Federico Viviani, ai microfoni di gianlucadimarzio.com.