1576 giorni dopo è di nuovo vittoria in trasferta in Europa. Nel 2008 l'ultimo confronto diretto vinto prima di stasera

26.02.2015 23:16 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
1576 giorni dopo è di nuovo vittoria in trasferta in Europa. Nel 2008 l'ultimo confronto diretto vinto prima di stasera
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Era il 3 novembre del 2010 quando la Roma batteva a St. Jakob's Park il Basilea per 3-2 con i gol di Totti, Menez e Greco nella fase a  gironi di Champions League. Quello in Svizzera era l'ultimo successo europeo esterno dei giallorossi, che prima della vittoria di questa sera al De Kuip avevano ottenuto tre pareggi e tre sconfitte nei sei successivi viaggi. Era invece dal 5 marzo 2008 che, preliminari esclusi, la Roma non vinceva un doppio confronto europeo: vittima dei giallorossi fu il Real Madrid, eliminato con un doppio 2-1 negli ottavi di Champions League. Poi, tolte le vittorie contro Gent e Kosice nelle qualificazioni all'Europa League 2009/2010 e la sconfitta con lo Slovan Bratislava nei playoff dell'edizione 2011/2012, sono arrivate eliminazioni contro Arsenal e Shakhtar Donetsk nelle edizioni 2008/2009 e 2010/2011 della Champions League e Panathinaikos nell'Europa League 2008/2009.