Accadde oggi - Montella: "Roma è casa mia". Rabiot: "Dovevo andare alla Roma, non so cosa sia andato storto". Turano: "Impossibile lo stadio entro il 2016"

12.10.2019 13:48 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    Vedi letture
© foto di Alberto Fornasari
Accadde oggi - Montella: "Roma è casa mia". Rabiot: "Dovevo andare alla Roma, non so cosa sia andato storto". Turano: "Impossibile lo stadio entro il 2016"

La rubrica di Vocegiallorossa.it ogni mattina vi riporta indietro nel tempo, precisamente facendovi rivivere quello che è accaduto in questo stesso giorno negli ultimi 9 anni. Partiamo, quindi, con le notizie più curiose accadute il 12 ottobre del 2018, 2017, 2016, 2015, 2014, 2013, 2012, 2011, 2010. Clicca sui titoli dei paragrafi per leggere integralmente le news!











2018
HAGI E MAN
Osservatori giallorossi visionano i giovani Hagi e Man durante il match tra gli Under 21 di Romania e Galles.

2017
Non è stata una giornata memorabile per i colori giallorossi.

2016
MONTELLA - "La Roma il mio primo amore da allenatore. È casa mia".
RONALDINHO - "Totti? Uno come lui nasce ogni 50 anni".
ZEMAN - "Totti è il calciatore più forte che abbia mai allenato ma come tecnico credo sia troppo buono".

2015
Non è stata una giornata memorabile per i colori giallorossi.

2014
RABIOT "Dovevo andare alla Roma, non so cosa sia andato storto".

2013
ROSELLA SENSI - "Per De Rossi rifiutata offerta del Real Madrid".

2012
TURANO - Parla il celebre giornalista dell'Espresso: "Impossibile costruire il nuovo stadio entro il 2016".
RANIERI - "Troppi dimenticano quel Lazio-Inter che impedì alla Roma di vincere meritatamente".

2011
Non è stata una giornata memorabile per i colori giallorossi.

2010
ACHILLE SERRA - Parla l'ex Prefetto di Roma: "La Tessera del Tifoso è inutile, gli incidenti sono fuori dallo stadio".