Premiazione Airc-Utr, Pradè: "Siamo contenti del mercato". Pizarro: "Voglio arrivare in forma per la Supercoppa" VIDEO!

25.07.2010 20:00 di Emanuele Melfi   vedi letture
Premiazione Airc-Utr, Pradè: "Siamo contenti del mercato". Pizarro: "Voglio arrivare in forma per la Supercoppa" VIDEO!
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Questa sera si è tenuta, al villaggio allestito al centro sportivo di Riscone di Brunico, la premiazione del triangolare svoltosi questa mattina tra Utr e Airc, rappresentativa giornalisti e la squadra di Riscone di Brunico. Presenti Elena Turra, Tempestilli, Scaglia, Pizarro, Taddei, Damiano, Pradè e Capanna. Il direttore sportivo giallorosso si è fermato a firmare autografi e a scattare foto. Così anche Stefano Okaka prima di uscire dal centro sportivo di Riscone di Brunico

L'intervento di Daniele Pradè - Come si sta qui a Riscone di Brunico?
E' un posto fantastico dove siamo stato accolti molto carinamente. Speriamo di poter continuare con questa località. I tifosi a Trigoria? Purtroppo le strade lì non creano un accesso facilitato ai tirosi. Noi abbiamo sempre problemi di viabilità. Lo sappiamo che il tifoso è la nostra forza. Il mercato? Siamo contenti. Oltre Adriano e Simplicio è arrivato anche Rosi ed è rientrato arrivato Lobont. Siamo contenti di avere squadra competitiva.

L'intervento di Pizarro - Sei stato nominato il miglior giocatore dall'Airc. Ora come stai?
Sto meglio. Ho saltato il ritiro per il problema al ginocchio per arrivare al meglio alla partita importante del 21 con l'Inter. Sto lavorando per arrivare in forma per non avere problemi il prossimo campionato.
Si era sparsa la voce di un tuo intervento.
Tutto falso. Io penso ancora molto a quello che è successo l'anno scorso. Voglio arrivare a questo maledetto scudetto.
Ti senti defraudato di qualcosa?
Per come abbiamo iniziato la stagione sì. Ci è mancata la spinta nel momento fondamentale, quello con la Sampdoria

C'è dispiacere per come è andato il tuo ritiro?
E' dodici anni che sono in Italia ed è il primo ritiro che salto. Sono contento perchè il ginocchio risponde. L'operazione? Sono dispiaciuto di questa storia. E' uscita una notizia falsa ma sono tranquillo perchè sto lavorando due volte al giorno. Io spero di poter iniziare a lavorare a Trigoria per arrivare in forma il 21. Siamo arrivati secondi, mi auguro che sia l'anno buono iniziando bene.

L'intervento di Rodrigo Taddei - Sei sempre il primo ad arrivare e l'ultimo ad andare via.
La maglia della Roma addosso mi fa questo effetto. Gioco nella squadra piu' bella del mondo ed è una bellissima soddisfazione.

L'intervento di Damiano: "Siamo molto contenti per come è andato questo ritiro. Speriamo di essere all'altezza della stagione che ci aspetta".

L'intervento di Capanna: "Avete visto come si comportano i ragazzi? Ogni squadra dovrebbe avere i nostri giocatori. C'è molta volontà di far bene".

L'intervento di Scaglia: "E' una grandissima fortuna lavorare per la Roma di cui, oltretutto, sono tifoso da sempre. Questa è una doppia sofferenza. I tifosi? Quest'anno sono stati fantastici. Voglio ringraziarli anche da parte della squadra. Se abbiamo fatto questo campionato è merito loro.