Totti, test di funzionalità muscolare evidenzia efficienza del 60%: lavora in gruppo ma è presto per affermare che col Lecce giocherà

09.11.2011 16:30 di Gianluca Ricci   vedi letture
Totti, test di funzionalità muscolare evidenzia efficienza del 60%: lavora in gruppo ma è presto per affermare che col Lecce giocherà
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Lunedì scorso, giornata di riposo per i calciatori giallorossi, Francesco Totti si è recato a Villa Stuart per un controllo alla coscia destra. Ad un mese dall'infortunio, riportato il 5 ottobre con l'Atalanta, il test di funzionalità muscolare ha evidenziato un'efficienza del 60%. Abbastanza per riprendere a lavorare in gruppo, come il Capitano sta già facendo da ieri pomeriggio, ma bisognerà attendere ancora un po' per capire con esattezza se potrà scendere in campo all'Olimpico contro il Lecce. Alla sfida con i salentini mancano ancora 11 giorni e il tempo per recuperare c'è. Tuttavia non è scontato a priori che il numero 10 possa arrivare al match con gli uomini di Eusebio Di Francesco in condizioni ottimali. Il problema alla coscia è stato serio e affrettare il rientro in campo potrebbe esporre il calciatore al rischio di una ricaduta. Cosa fare allora? A dare risposte saranno gli allenamenti dei prossimi giorni, sebbene una soluzione ideale sarebbe quella di portare Totti in panchina col Lecce e inserirlo in corso d'opera, facendo in modo che il rientro sia graduale. Poi magari puntare tutto sulla trasferta di venerdì 25 ottobre al Friuli di Udine.