Lazio, Reja: "C'è chi non digerisce il nostro primato"

26.10.2010 15:28 di Emanuele Melfi   vedi letture
Lazio, Reja: "C'è chi non digerisce il nostro primato"
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Edy Reja alla vigilia della sfida di Coppa Italia contro il Portogruaro continua a predicare umiltà. "Siamo sicuramente una bella sorpresa del campionato, e ora spetta a noi il compito di continuare il più a lungo possibile - ha aggiunto - Abbiamo la consapevolezza di giocarcela con tutti, ma bisogna aspettare almeno la fine del girone di andata per capire dove possiamo arrivare. Intanto cerchiamo di stare in testa ancora a lungo". "Tutti pensavano a Juve, Milan e Inter, e la Lazio non rientrava nei pronostici. Forse c'è chi pensa che non abbiamo valori e non digerisce il nostro primato. Ci sono squadre più forti, noi non vinceremo il campionato, ma intanto siamo lì».