Bavagnoli: "Bartoli è una gladiatrice, quando è entrata con l'Australia abbiamo alzato il baricentro"

15.06.2019 08:16 di Simone Valdarchi Twitter:    Vedi letture
Bavagnoli: "Bartoli è una gladiatrice, quando è entrata con l'Australia abbiamo alzato il baricentro"

Elisabetta Bavagnoli, coach della Roma Femminile, è stata ospite a Radio Sportiva e ha parlato dell'Italia Femminile impegnata nei Mondiali in Francia. Queste le sue dichiarazioni: "Le azzurre contro la Giamaica hanno la possibilità di ripetere l'ottimo esordio, ma l'avversario non è assolutamente da sottovalutare. Bartoli? È una gladiatrice. Roma? Siamo al lavoro per alzare l'asticella".

Elisabetta Bavagnoli è stata ospite a Sky Sport per presentare Giamaica-Italia: 

“La Nazionale italiana ha raggiunto una maturità e una consapevolezza incredibile, non dobbiamo sottovalutare le avversarie come dice il CT Milena Bertolini. Penso che si possa ripetere la bella prestazione contro l’Australia. Bonansea? L’altro giorno ero in tribuna e vedevo le ragazze scaldarsi, il pubblico l’ho visto entusiasta per Barbara, è davvero una giocatrice incredibile, ha raggiunto un’importante maturità. Le ragazze faranno una grandissima partita, sono consapevoli dell’obiettivo e non vanno ulteriormente caricate. Serve l'umiltà giusta per affrontare ogni gara. La formazione? Possiamo fare bene. Bartoli? Le ho fatto i complimenti all'esordio, quando è entrata abbiamo alzato il nostro baricentro e sono contenta che oggi parta titolare. È una gladiatrice, glielo dico sempre".