In attesa di Belotti, contro la Juve servono i gol di Abraham

27.08.2022 07:30 di Emiliano Tomasini Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Emiliano Tomasini
In attesa di Belotti, contro la Juve servono i gol di Abraham
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Nuovo appuntamento con i podcast di VoceGialloRossa.it: ogni giorno, dal lunedì al venerdì, approfondiremo con le voci dei nostri redattori uno dei temi più importanti della giornata.

L’incastro tanto atteso sta finalmente per compiersi: Felix è ormai a un passo dalla Cremonese e Belotti può così diventare un nuovo giocatore della Roma. Il Gallo dovrebbe svolgere domani, sabato 27 agosto, le visite mediche e poi firmare il contratto che lo legherà per tre stagioni ai colori giallorossi. Non ci sarà dunque contro la Juventus, che la Roma affronterà proprio domani a Torino.  In attesa di Belotti - e con Zaniolo e Wijnaldum out per infortunio -, le opzioni offensive della Roma sono ridotte. Contro i bianconeri Mou si affiderà a Pellegrini, Dybala e Abraham, con il solo El Shaarawy come rincalzo dalla panchina, vista la poca considerazione nei confronti di Shomurodov.

A Torino Abraham cercherà il suo primo gol stagionale, l’inglese è infatti rimasto a secco nelle prime due giornate di campionato e non ha trovato la rete neanche nelle amichevoli estive. Dopo i 27 gol della passata stagione, quest’anno il 9 vuole confermarsi su grandi livelli. Contro la Salernitana e la Cremonese non ha avuto molte occasioni e quei pochi palloni avuti a disposizione li ha sprecati malamente. In campo dà sempre tutto se stesso per la squadra e questo a volte lo porta a essere impreciso sotto porta, ma il suo lavoro è sempre molto prezioso per Mourinho e i compagni.

Con l’arrivo di Belotti avrà modo di riposare più spesso, potendo contare su un ricambio di grande livello. I due, però, potrebbero anche giocare insieme in alcune occasioni, con Pellegrini a supporto. Proprio con Belotti Abraham potrebbe avere maggior modo di essere incisivo in termini realizzativi, con il Gallo che potrebbe svolgere il lavoro sporco al posto di Tammy. In attesa del Gallo e di eventuali prove tattiche, bisogna pensare però alla sfida con la Juve. Contro i bianconeri la Roma vuole centrare la terza vittoria consecutiva e per farlo ha bisogno anche dei gol di Abraham.