Trofeo Luisa Petrucci, Roma-Paris Saint-Germain 5-7 dtr - Le pagelle del match

09.09.2019 08:40 di Simone Valdarchi Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Simone Valdarchi
Trofeo Luisa Petrucci, Roma-Paris Saint-Germain 5-7 dtr - Le pagelle del match

Pipitone 5,5: difende i pali giallorossi nella prima frazione, compiendo una buona parata con il piede sinistro al quarto d'ora. Incolpevole in occasione della prima marcatura del PSG, commette un grave errore sul raddoppio di Huitema. Dal 1' st Ceasar 7,5: sempre vigile, salva la Roma in tre occasioni, permettendo alle ragazze di coach Bavagnoli di giocarsi il trofeo ai calci di rigore.

Erzen 6,5: male in occasione del vantaggio parigino, quando si perde Enninger sul secondo palo. Nella ripresa entra con più convinzione e crea pericoli a destra in tandem con Andressa prima e Bonfantini poi. Dal 30' st Pettenuzzo SV.

Di Criscio 5,5: gara attenta da parte della centrale giallorossa, pesa però l'errore in impostazione che porta al gol del momentaneo 0-2. Per esigenza, gioca gran parte del secondo tempo da terzino destro.

Swaby 5,5: soffre la velocità delle attaccanti avversarie, brave a scappare alle spalle della linea difensiva.

Bartoli 6,5: solita partita di quantità e generosità da parte del capitano romanista. Fa un po' di fatica a marcare Baltimore ad inizio gara, ma col passare dei minuti le prende le misure e garantisce sicurezza sull'out di sinistra. Dal 26' st Soffia 5,5: gioca 20 minuti ordinati in copertura, ma non spinge sulla fascia e sbaglia qualche passaggio nella trequarti romanista.

Hegerberg 7: ottimo esordio al Tre Fontane per la nuova centrocampista giallorossa. Buona visione di gioco e tanta corsa, un'arma in più per la Roma. Dal 39' st Ciccotti SV.

Giugliano 6,5: personalità da vendere per l'ex Milan. La pressione delle avversarie non le permette di mettersi in mostra, ma offre comunque una soluzione alle compagne in fase di possesso.

Bernauer 6: insieme a Giugliano aiuta l'impostazione del gioco, abbassandosi spesso per suggerire il passaggio ai difensori. Nel primo tempo mancano i lanci a cui ci ha abituato nella passata stagione e la Roma non riesce a rendersi pericolosa. Dal 1' st Greggi 6: non una delle sue migliori prestazioni, ma strappa la sufficienza grazie alla grinta che mette in campo.

Thomas 6,5: gioca troppo dentro al campo, impedendo alla Roma di allargare la difesa francese. Veloce e tecnica, riesce comunque a rendersi pericolosa in un paio d'occasioni. Dal 1' st Serturini 8: la migliore in campo per quel che riguarda le giallorosse. Entra e cambia la partita, siglando prima il gol del 1-2 e favorendo il pareggio di Bonfantini.

Thestrup 6: brava ad abbassarsi e ad aiutare la regia offensiva, ma ha poche chance per mostrare le sue doti sotto porta.

Andressa 6: la brasiliana potrebbe essere la vera stella di questa squadra, ma nel primo tempo, con una Roma in difficoltà, non emerge. Dal 12' st Bonfantini 7,5: una spina nel fianco della difesa parigina, imprendibile sulla fascia destra. Suo il gol del pareggio.

Bavagnoli 7: c'è da registrare qualcosa in fase difensiva, ma quando la Roma si accende è un piacere per gli occhi. Il suo è un calcio propositivo e basato sulla qualità del fraseggio. Con i rinforzi arrivati in estate, la squadra può ambire a traguardi importanti.