Serie A Femminile - Roma-Milan 2-0 - Le pagelle del match

11.09.2022 10:15 di Emiliano Tomasini Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Emiliano Tomasini
Serie A Femminile - Roma-Milan 2-0 - Le pagelle del match
© foto di Luca D'Alessandro

Ceasar 6: quasi mai chiamata in causa, respinge con attenzione i pochi tiri in porta del Milan.

Bartoli 6,5: solita prova di carattere e grinta per il capitano delle giallorosse. Attenta in fase difensiva e propositiva in avanti. Imprecisa in alcuni appoggi.

Wenninger 6,5: gara di personalità della centrale ex Bayern Monaco. Con Minami forma una coppia difensiva inedita ma efficace.

Minami 7: primo gol in maglia giallorossa e ottima prestazione per lei. Guida la difesa giallorossa con doti da leader e non commette nessuna sbavatura. Abile anche nell’impostazione.

Di Guglielmo 6,5: ordine a servizio della Roma. La numero 3 giallorossa è sempre attenta e non commette nessun errore in fase difensiva. Spinge meno del solito in avanti.

Andressa 6: buon primo tempo per la brasiliana, che cala però nella ripresa. Poco prima di uscire ha l’occasione per segnare il 3-0, che spreca però malamente perdendo il tempo del tiro. Da una giocatrice del suo livello ci si aspetta sempre qualcosa in più. Dal 76’ Cinotti SV.

Giugliano 6,5: Ogni azione giallorossa passa per i suoi piedi. Non forza mai la giocata e raramente sbaglia scelta. In alcune occasioni ha tagliato il campo con precisi lanci per le compagne che non hanno però saputo sfruttare le occasioni create.

Greggi 7,5: partita di assoluto livello per la numero 20. Mette in campo tanta corsa, ma anche tanta qualità. Recupera diversi palloni e riesce anche a far ripartire bene l’azione.

Serturini 7: sfiora il gol in un paio di occasioni, ma un’incredibile Giuliani le nega la gioia della rete. Corre e si sacrifica per la squadra anche in fase difensiva, a tratti è sembrata imprendibile. Dal 73’ Glionna 6: entra bene in campo, nei minuti finali aiuta la squadra a mantenere il possesso palla e guadagnare secondi preziosi.

Giacinti 7,5: grande prova della nuova attaccante giallorossa, che lotta su ogni pallone e non molla mai. Porta molto pressing alla difesa avversaria e riesce allo stesso tempo a proporsi bene in avanti. Segna un gol meritatissimo. Dal 73’ Haug 6: entra in campo con lo giusto spirito. Nei pochi minuti a disposizione lavora molto per la squadra, difendendo palla spalla alla porta e lanciando le compagne con diverse sponde.

Haavi 6,5: prestazione ordinata per la numero 11 giallorossa. Quando ha la palla tra i piedi è sempre un pericolo per la difesa del Milan, che fa fatica a contenerla. Dal 87’ Landstrom SV.

Spugna 7: la sua Roma domina il Milan e ottiene la seconda vittoria in due partite di campionato. Intensità e qualità sono le parole d’ordine della sua squadra, che nella prossima giornata è chiamata alla prova del 9 contro la Juventus.