Serie A Femminile - Pink Bari-Roma 0-4 - Le pagelle del match

07.02.2021 16:00 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Luca d'Alessandro
Serie A Femminile - Pink Bari-Roma 0-4 - Le pagelle del match
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ceasar 6: gara molto tranquilla dove subisce un tiro in porta facilmente controllato a terra. 

Soffia 6,5: spinge molto sulla fascia destra essendo lei più funzionale di Thomas per incisività e pericolosità. Bene quando è chiamata a sbrogliare la matassa in difesa. Dal 65' Erzen 6: entra a gara ormai decisa e svolge il suo compito sulla fascia. 

Swaby 6,5: gara abbastanza semplice da leggere, quando serve usa il suo fisico a disposizione della squadra. dall'80' Pettenuzzo Sv: ritrova il campo per pochi minuti. 

Linari 6,5: sempre puntuale negli anticipi, continua a dare il suo apporto alla retroguardia giallorossa

Bartoli 7: ha il merito di sbloccare il risultato e il gioco della Roma in generale. In una situazione in cui la squadra sembrava faticare a creare occasioni, ci pensa lei. Dal suo gol in poi è un monologo romanista. 

Bernauer 6,5: gestisce molto bene la manovra con la palla tra i piedi o guidando con la voce i passaggi delle compagne di squadra. Quando può tenta anche lei la sortita offensiva. 

Giugliano 6,5: segna la rete del 3-0 con una buona punzione e la complicità del portiere del Bari.

Thomas 6: colpisce un palo sul finale di primo tempo. Le manca quella brillantezza per arrivare prima delle avversarie sui cross e segnare. Quando viene servita sola a centro area, sbaglia il tempo del salto. Gioca in tutti i ruoli dell'attacco, partendo sulla fascia destra, per poi essere spostata al centro e finire la gara sulla sinistra. 

Andressa 7: sfiora il gol con una conclusione dalla distanza e serve l'assist per il gol del 2-0 di Lazaro. Nel secondo tempo trasforma in maniera brillante il rigore del definitivo 4-0 andando a segno per la quinta gara consecutiva. Dal 65' Severini 6: entra e si crea una buona chance per segnare la rete personale, ma dopo una belle penetrazione in area di rigore, calcia troppo potente, alto. 

Serturini 6: Millyoya le nega il gol con una grande parata. Poi è lei che fallisce la rete del raddoppio in contropiede. Nel secondo tempo fornisce una buona palla per Bonfantini, sprecata dalla compagna. Dal 57' Banusic 6: esordio in Serie A e nella Roma. Potrebbe bagnare il suo esordio con un gol, ma il piede del portiere del Bari le nega questa gioia. 

Lazaro 6,5: oltre al solito lavoro di manovra, riesce a tornare al gol con un bel sinistro. Dal 46' Bonfantini 6: pronti, via fallisce una bella occasione di sinistro. È una spina nel fianco del Bari sulla fascia destra, procurandosi il calcio di rigore e servendo buoni assist al centro per le compagne. 

Bavagnoli 7: oramai la squadra ha trovato la quadra e lei va avanti con il suo 11. Quattro gol al Bari, ma potevano essere molti di più e nuovo clean-sheet difensivo. Il 4-2-3-1 ha trasformato la squadra, ottenendo 5 vittorie consecutive con 20 gol segnati e soltanto 2 subiti.