Roma-Torino 1-1 - Le pagelle del match

14.11.2022 13:28 di Alessandro Carducci Twitter:    vedi letture
Roma-Torino 1-1 - Le pagelle del match
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Rui Patricio 6,5: para quel poco che deve parare.

Mancini 6: regge il duello con Vlasic e porta a casa una buona prestazione.

Smalling 6: finisce il 2022 senza infamia e senza lode. Gara sufficiente.

Ibanez 5,5: non finisce bene l’anno e contro il Torino commette diversi errori nella prima parte di gara.

Celik 6: bene in fase difensiva, capendo anche dove posizionarsi in riferimento ai movimenti della linea difensiva, mentre in avanti combina ben poco.

Cristante 5,5: gioca una buona gara ma si ferma in occasione del gol di testa di Linetty. Dal 70’ Tahirovic 6,5: entra in un momento delicatissimo ma lo fa con personalità.

Camara 6,5: indubbiamente, il migliore dei giallorossi nel primo tempo. Dinamico, aggressivo, sul pezzo e concentrato. Merito suo l’unica vera occasione del primo tempo, con un anticipo netto sul suo avversario. Dal 54’ Matic 6,5: trova il gol del pareggio con un tiro della speranza da fuori area, che viene deviato prima di entrare in rete.

Zalewski 5,5: bene sulle palle da fermo ma poco concreto nel resto della gara. Dal 70’ Dybala 7: entra e cambia la gara. Triste constatare che il primo tiro in porta sia arrivato proprio da lui, entrato a 20 minuti dalla fine. Entra e la Roma cambia volto, si illumina, diventa pericolosa. Colpisce la traversa in occasione del gol di Matic.

Volpato 5: ha qualche buon pallone da giocare ma sbaglia spesso la misura del passaggio e viene sostituito all’intervallo. Dal 46’ El Shaarawy 6: sfiora il gol senza trovare fortuna. Dà un pizzico di brio in avanti.

Zaniolo 6: fa uno sforzo immenso per cercare di creare superiorità e di creare qualcosa, spesso dovendo inventarsi da solo la giocata. Una sua punizione, nella ripresa, attraversa l’area e per poco non entra in porta.

Abraham 4,5: gira a vuoto, sprecando una buona occasione per aver controllato male la palla. Fischi dal pubblico al momento del cambio. Dal 70’ Belotti 5: entra contro il suo Torino e ha un’occasione d’oro con un calcio di rigore che, però, finisce sul palo. A fine gara, va sotto la Sud insieme a tutti gli altri compagni e viene consolato da Zalewski.

Mourinho 5: la Roma arriva totalmente scarica a questa partita. Tra stanchezza fisica, mentale e le scorie per le polemiche per il caso Karsdorp, i giallorossi giocano veramente male. La luce si accende solo con l’ingresso di Dybala, e la contemporanea stanchezza del Torino.