Roma-Gubbio 3-0 - Le pagelle del match

25.07.2019 08:09 di Alessandro Carducci Twitter:    Vedi letture
Roma-Gubbio 3-0 - Le pagelle del match

Vocegiallorossa.it vi propone i voti LIVE del match tra Roma e Gubbio. Al termine dell'incontro, saranno pubblicate le pagelle dell'incontro. 

PRIMO TEMPO

Mirante SV: mai impegnato, fa presenza.

Santon 6: un paio di distrazioni in difesa, qualche spunto interessante in avanti.

Mancini 6: gioca mezzora, così come concordato. Svolge il semplice compitino. Dal 34’st Jesus 6: copre con la sua rapidità quando serve.

Fazio 6,5: sblocca la gara con un colpo di testa. In fase difensiva risulta preciso e ordinato.

Spinazzola 6: spinge sulla sinistra, scambia con Dzeko ma, tra la stanchezza e il caldo, risulta meno determinante delle altre partite.

Diawara 6: gioca tanti palloni, qualcuno lo sbaglia ma si prende la responsabilità di impostare il gioco. Prova anche la conclusione da fuori, che non è nelle sue corde, e trova la risposta del portiere.

Cristante 6: appare un po’ stanco e si limita a fare il suo.

Defrel 6: in odore di cessione al Cagliari, dà un contributo modesto alla causa.

Zaniolo 6: tanta volontà ma ancora poche risposte dalle gambe appesantite dal lavoro pesante di questi giorni. Prova la conclusione e trova la respinta del portiere avversario.

Perotti 6,5: meno brillante rispetto alle prime partite, tenta di puntare l’uomo nell’uno contro uno.

Dzeko 6: gioca tanti palloni, qualcuno bene e qualcuno meno. Ci prova sia di destro che di sinistro ma stavolta non riesce a sorridere.

SECONDO TEMPO

Pau Lopez SV: spettatore in campo, così come Mirante.

Florenzi 6,5: torna per la prima volta sulla sua fascia destra e mette parecchi cross in mezzo. Pregevole l’assist di sinistro per Antonucci.

Jesus 6: copre con la sua rapidità quando serve.

Fazio 6,5: sblocca la gara con un colpo di testa. In fase difensiva risulta preciso e ordinato. Dal 16’ Capradossi 6: entra e timbra il cartellino. Ci prova di testa ma non trova lo specchio della porta.

Kolarov 6: insieme a Florenzi sale molto per cercare di allargare la difesa avversaria.

Nzonzi 6: fa girare con precisione il pallone.

Pastore 6,5: ha un delizioso tocco del pallone e lo sfrutta per mettere Antonucci davanti al portiere e per concludere lui stesso a rete, dopo un uno-due con Ünder.

Ünder 6,5: dà l’idea di essere il più pericoloso lì davanti insieme ad Antonucci. Bello lo scambio con Pastore per il 3-0 finale.

Antonucci 6,5: brillante come se si allenasse da un mese, va in gol e colpisce il palo.

Kluivert 6: buoni i movimenti ma ancora troppo fumoso.

Schick 6: forse il meno incisivo, prende la trasversa ma, in altre occasioni, sembra non mettere la dovuta cattiveria.

Fonseca 6: appesantita dai carichi di lavoro e dal caldo, la Roma fa quel che può contro un avversario sicuramente più probante rispetto alle prime due amichevoli.