Roma-Bologna 1-0 - Le pagelle del match

05.01.2023 14:45 di Alessandro Carducci Twitter:    vedi letture
Roma-Bologna 1-0 - Le pagelle del match
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Rui Patricio 6: il Bologna si presenta poche volte dalle sue parti e il portoghese si fa trovare sempre sul pezzo.

Mancini 6: sufficiente prestazione da parte del difensore giallorosso.

Smalling 7: partita ordinaria finché, nel finale, non si immola su Pyyhtia salvando la squadra.

Ibanez 6: inizia con qualche tentennamento ma poi torna a buoni livelli.

Celik 6: ordinato in difesa, poco incisivo in avanti, come in altre occasioni.

Cristante 6,5: nel primo tempo è tra i migliori della Roma, sempre concentrato, pronto a intervenire quando serve. Un po’ di stanchezza, nella ripresa.

Tahirovic 6: proposto a sorpresa dal primo minuto, sfodera una prestazione sufficiente. Dal 64’ Matic 6: dà sostanza e centimetri nell’ultima parte del match.

El Shaarawy 6: inizio un pochino diesel per il Faraone, che cresce leggermente alla distanza, senza però incidere. Dal 64’ Zalewski 6: entra senza avere, ovviamente, compiti difensivi ma tiene la posizione.

Dybala 6,5: pronti e via e si procura un calcio di rigore. Si accende a tratti, poi esce stremato probabilmente per crampi. Dal 73’ Bove 6: cerca di conquistare alcuni falli per far rifiatare la squadra ma l’arbitro non gli fischia praticamente nulla.

Pellegrini 7: realizza con freddezza il gol decisivo. È bravo a far uscire palla al piede la squadra, è in forma, gli ha fatto bene la lunga pausa.

Zaniolo 6,5: sua la palla per Dybala, che conquista il calcio di rigore. Fa tantissimo movimento ed è il terminale offensivo dei lanci lunghi, addomesticando palla e cercando subito Dybala. Peccato per qualche imprecisione sotto porta. Dal 60’ Abraham 6,5: non una gran prestazione fino all’ultimo minuto quando, di testa, salva sulla linea il gol del possibile 1-1.

Mourinho 6,5: non c’è fisicamente lui in panchina ma dirige tutte le operazioni, prepara la partita e porta a casa tre punti d’oro.