Fiorentina-Roma 1-4 - Le pagelle del match

21.12.2019 20:45 di Alessandro Carducci Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Fiorentina-Roma 1-4 - Le pagelle del match

Pau Lopez 6,5: una gran parata a inizio gara e poi si limita a rimanere attento e a uscire con i tempi giusti.

Florenzi 6,5: spesso prende il tempo a Dalbert senza essere servito. Mette in porta Perotti con un gran lancio mentre nella ripresa taglia un cross basso, teso, in area ma leggermente troppo lungo.

Mancini 7: dalle sue parti capitano sia Vlahovic che Castrovilli. Se la cava molto bene.

Smalling 7: non si fa superare da Vlahovic e appare ogniqualvolta ci sia bisogno.

Kolarov 7: segna un gol pazzesco su punizione. Fa sembrare facile ciò che facile non è.

Diawara 7: abbina la capacità di stare ovunque alla qualità di intercettare i palloni. Inesauribile.

Veretout 6,5: cresce quando Diawara cala leggermente. Coordinati.

Zaniolo 7: fa un gran gesto atletico in occasione dell’assist a Dzeko. Fa a botte con Caceres avendo spesso la meglio e, nel finale, si invola verso la porta chiudendo la partita. Dal 44'st Spinazzola SV.

Pellegrini 8: con il primo controllo si libera sempre del suo avversario. Spirito libero, va a cercarsi la posizione migliore e penetra la difesa viola come lama nel burro. Fa una giocata bellissima che dà il via al primo gol e si ripete con un altro bel gesto tecnico in occasione del suo di gol. Applausi. Dal 40'st Ünder SV.

Perotti 6,5: avrebbe la possibilità di segnare e aggancia bene il gran lancio di Florenzi ma viene recuperato da Lirola. Viene spesso incontro nel corridoio sinistro per ricevere palla e mettersi in moto, palla al piede, entrando con molta disinvoltura nella metà campo avversaria. Dal 31’st Mkhitaryan SV.

Dzeko 7: un gol, due assist e tanto cuore, come quando va in recupero difensivo fin quasi la bandierina.

Fonseca 7,5: la Roma vince e convince. Mostra tanta qualità, una notevole profondità della rosa ma soprattutto tanta solidità.