Atalanta-Roma 3-3 - Le pagelle del match

28.01.2019 15:15 di Alessandro Carducci Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Atalanta-Roma 3-3 - Le pagelle del match

Olsen 5,5: sul primo gol si addormenta e sul terzo viene battuto da una deviazione.

Karsdorp 5,5: un paio di buoni palloni in fase offensiva ma qualche errore di troppo dietro, soprattutto di testa. È lui a far saltare liberamente Castagne, che dà il via alla rimonta dell’Atalanta. Dal 33’st Fazio SV.

Manolas 6: annulla Zapata, che segna solo grazie all’errore di Kolarov. Lascia saltare Toloi, che sigla il secondo gol.

Marcano 5: spesso spaesato, fa una fatica enorme per non crollare.

Kolarov 5: in avanti giganteggia con i suoi palloni tagliati in area. In difesa, si perde troppe volte l'uomo e regala il 3-3 con un’ingenuità colossale.

Cristante 5,5: spende tutti i polmoni ma non è brillantissimo.

Nzonzi 6: inizia molto male ma cresce alla distanza ed è suo l’assist per il secondo gol di Dzeko.

Zaniolo 6,5: ha il corpo di un ragazzo ma l’intelligenza tattica di un veterano. Due assist e tanto cuore, pur in un ruolo non suo. In crescita costante.

Lo. Pellegrini 5: corre tanto ma senza una metà, senza un perché e sbagliando troppi palloni. Dal 25'st Florenzi 6: fa quel che può.

El Shaarawy 6: partita soporifera, la sua, impreziosita dal gol che sembrava aver chiuso il match: Dal 17’st Kluivert 4,5: entra e sbaglia tutto ciò che si possa sbagliare.

Dzeko 7,5: scende in campo come una tigre e segna due gol di precisione e prepotenza.

Di Francesco 5: primo tempo perfetto poi la tenuta mentale, e forse anche quella fisica, crolla e la squadra sbanda. Non è la prima volta che la Roma butta via una partita già chiusa.