Il mercato delle altre - Tutti i movimenti delle società di A

21.06.2014 20:00 di Marco Rossi Mercanti   vedi letture
Il mercato delle altre - Tutti i movimenti delle società di A
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

Ogni giorno durante l'estate impazza il calciomercato con le società alla caccia di nuovi volti per rinforzare la propria squadra per la prossima stagione. Questa nuova rubrica di Vocegiallorossa.it propone ai nostri lettori un quadro generale dei principali movimenti di mercato delle società di A:

ATALANTA - Riscattato Cigarini, che resterà nerazzurro, si lavora per la cessione di Bonaventura: sul fantasista c'è sempre l'interesse della Fiorentina. Intanto, Carlos Carmona vuole il Siviglia, snobbando così le italiane Napoli e ancora Fiorentina.

CAGLIARI - Asta per Ibarbo: sul colombiano ci sono Inter, Juventus e Napoli. In attesa di capire cosa voglia fare il nuovo tecnico Zeman, la valutazione di Ibarbo è intorno ai 10-12 milioni di euro. Il venezia, intanto, ha riscattato dai sardi Mauro Vigorito.

CESENA - Il primo colpo per la A sarà Ouasim Bouy, di proprietà della Juventus e quest'anno in prestito all'Amburgo. Altri nomi papabili sono quelli di Petagna e Sampirisi.

CHIEVO - Nessuna novità di rilievo nella giornata odierna per quanto concerne la società clivense.

EMPOLI - Leonardo Bianchi torna ad Empoli dopo aver vestito la maglia del Gavorrano, così come Lorenzo Tempesti e Cluadio Santini, anch'essi in prestito al Gavorrano. Anche il classe '93 Simone Della Latta torna alla base, dopo l'esperienza di Viareggio.

FIORENTINA - Rientrato al Sunderland dopo il prestito a Firenze, Diakité potrebbe nuovamente tornare in Toscana: resta da definire con quale modalità di trasferimento. Riscattato Cuadrado, è già partita l'asta per il colombiano, con la Viola che vuole ricavare almeno 40 milioni di euro. Il 22enne Diego Cenciarelli, a metà tra la Fiorentina e il Teramo, passa definitivamente alla società abruzzese. Intanto, la società toscana potrebbe cedere in prestito al Modena il duo Salifu-Beleck.

GENOA - Mancano ormai pochi dettagli per il passaggio di Calaiò al Catania. Queste le prime parole di Riccardo Improta, dopo il riscatto: "Sono felice, voglio dimostrare il mio valore".

HELLAS VERONA - Tornato dal prestito allo Spezia, Nicola Ferrari è in procinto di tornare in Serie B, in quanto sulle sue tracce c'è il Carpi.

INTER - Si insiste sempre per Stevan Jovetic ma un altro nome caldo per l'attacco è quello di Sebastian Giovinco, nonostante questi sia molto vicino al rinnovo con la Juventus. Non è da escludere, comunque, un inserimento di Guarin, già cercato dalla Juventus a gennaio, per facilitare la trattativa. Intanto, Taider piace molto al nuovo tecnico della Lazio Stefano Pioli, ma il Rubin Kazan non è intenzionato a mollare.

JUVENTUS - Bloccato il talentuoso classe '96 Kingsley Coman del Paris Saint-Germain. Nuovo rilancio per Morata: pronta un'offerta di 17-18 milioni di euro subito e altri 5 qualora il Real non dovesse esercitare il diritto di riscatto. Per Sanchez s'inserisce anche il Liverpool: in cambio, il Barcellona potrebbe chiedere Suarez.

LAZIO - Josef Husbauer, centrocampista dello Sparta Praga, ha aperto ai biancocelesti: "Sarei interessato a raggiungere un giorno questa squadra come fece Pavel Nedved". Intanto, si valuta Francesco Lodi come sostituto di Lucas Biglia che, con un'offerta di 10 milioni di euro, potrebbe lasciare la Capitale. Lunedì è il giorno delle visite mediche di Basta, praticamente un nuovo giocatore della Lazio, sebbene manchi ancora l'ufficialità. Intanto, il presidente Lotito avrebbe rifiutato un'offerta di 115 milioni di euro di una cordata russa che era intenzionata ad acquistare la soceità biancoceleste.

MILAN - È sempre più assalto ad Iturbe ma, prima di muovere un'offensiva, occorre cedere Kakà e Robinho. Sembra svanito il sogno Mandzukic: il croato è ad un passo dal Wolfsburg. Ancora nessuna novità sul fronte Rami.

NAPOLI - Continua il pressing della Beneamata per il partenopeo Valon Behrami, ma la trattativa è ancora lontano dallo sbloccarsi. Esercitato il controriscatto per El Kaddouri, che quindi è definitivamente un giocatore del Napoli. La Dinamo Mosca ha alzato l'offerta per Britos: la società russa ha pronta un'offerta convincente di 7 milioni di euro.

PALERMO - Il centrocampista Panagiotis Kone, in forza al Bologna, piace al Palermo, disposto ad offrire 5 milioni di euro. Altri due bolognesi piacciono ai siciliani: Christodoulopoulos e Cherubin.

PARMA - Jonathan Biabiany è stato riscattato ma molto probabilmente verrà ceduto: una parte dei soldi del suo eventuale trasferimento sarà data alla Sampdoria, fino a ieri comproprietaria del cartellino del francese. L'agente di Mirko Pigliacelli ha dichiarato che un altro anno in prestito in Serie B sarebbe l'ideale per il suo assistito.

SAMPDORIA - La società blucerchiata è al lavoro per l'acquisizione di Riccardo Gagliolo, esterno 24enne del Carpi: si studia la formula del trasferimento. Per l'attacco, un giocatore che potrebbe far comodo a Mihajlovic è Gonzalo Bergessio. In partenza il terzino Gaetano Berardi.

SASSUOLO - Nessuna novità di rilievo nemmeno per la società neroverde.

TORINO - Ancora alla caccia di un sostituto di Immobile e con il futuro di Cerci ancora da definire, il sogno di Ventura sarebbe quello di portare in granata Luis Muriel, insieme al suo connazionale Duvan Zapata.

UDINESE - Il ds Giaretta si è detto soddisfatto del riscatto di Nico Lopez, che resterà in Friuli. Il giovane Federico Bernardeschi, appena rientrato alla Fiorentina ha dichiarato: "Udinese e Cagliari sarebbero due grandi soluzioni per me".