LA VOCE DELLA SERA - Bojan, domani firma e visite mediche con il Milan. Trigoria, Totti regolarmente con il gruppo. Mercato: Jung e Rolando lontani, anche il Palermo su Borriello

28.08.2012 20:45 di Marco Rossi Mercanti   vedi letture
LA VOCE DELLA SERA - Bojan, domani firma e visite mediche con il Milan. Trigoria, Totti regolarmente con il gruppo. Mercato: Jung e Rolando lontani, anche il Palermo su Borriello
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

BOJAN – Si è concluso il passaggio di Bojan Krkic dalla Roma al Milan. Il giocatore ha lasciato Trigoria intorno alle 14.50 e si è subito recato all'aeroporto di Fiumicino, mentre alle 18 il giocatore spagnolo è atterrato a Milano. Queste le prime dichiarazioni da giocatore rossonero: “Mi sento pronto, è il mio compleanno e questo del Milan per me è un regalo enorme. Non ho paura di nulla”.  L'attaccante spagnolo domani sosterrà le visite mediche all'ospedale di Busto Arsizio e i test atletici a Milanello, ultimo passaggio prima di ufficializzare la firma del contratto. La Roma per ora non incasserà soldi dal Milan, ma riceverà un milione di euro dal Barcellona come premio di valorizzazione l’anno prossimo. E’ ancora da stabilire il riscatto che fisserà il Milan; per la Roma il riscatto era fissato a 28 milioni, ora si lavora per abbassare la cifra

TRIGORIA – La squadra è tornata ad allenarsi in vista del big match di domenica sera contro l'Inter al Meazza. Allenamento iniziato con circa 20 minuti di ritardo per una sorta di riunione tecnica. Capitan Totti si è allenato regolarmente con il gruppo: la sua presenza con l'Inter non sembra essere in dubbio. Dodò e Bradley hanno invece svolto lavoro differenziato.

CALCIOMERCATO - Lazio e Roma potrebbero essere protagoniste di un clamoroso derby di mercato in questi ultimi giorni di trattative per il centrale portoghese Rolando del Porto, in quanto il giocatore avrebbe già rifiutato le avanches del QPR. In seguito, è arrivata la smentita di Davide Lippi, intermediario degli affari in Italia di Rolando, che ha dichiarato: “Né la Lazio né la Roma hanno manifestato interesse per Rolando negli ultimi giorni. C'è stato un interessamento precedente della Roma, ma mai della Lazio. Se rimane al Porto? Questo non lo so dire, io ho il mandato per gestire le trattative con l'Italia, e dal nostro paese non è arrivato nessun tipo di offerta da nessuna squadra. Possibili sviluppi? Difficile".  Inoltre, sembrava essere tornata in auge l'ipotesi di un passaggio di Jung alla Roma, questione praticamente smentita dall'agente Fifa Salvatore Arena: “Le possibilità che Jung lasci l'Eintracht Francoforte sono pochissime, forse il 15-20%. E’ veramente difficile, la società non vuole cederlo per fare una stagione come si deve e anzi stanno rinforzando la rosa con un attaccante”. Sirene siciliane per Nico Lopez. Oscar Betancour, fratellodi Pablo ed agente FIFA che gestisce gli interessi del baby uruguayano ha affermato: “Il futuro di Nico? Dipende solo dalla Roma e dalla decisione che prenderanno i dirigenti giallorossi. In questi giorni sapremo se la Roma vuole puntare sul ragazzo o se intende trovargli una sistemazione temporanea. La destinazione più probabile? Il Catania è molto interessato al ragazzo. Gli etnei sono in pole ma occhio al Siena. La prima telefonata per Nico López ci è arrivata da Torre del Grifo e adesso i dirigenti etnei stanno discutendo con quelli della Roma. Se López non avrà la piena fiducia di Zeman, è molto probabile che giochi in prestito per l’intera stagione al Catania”.  Infine, anche il Palermo, oltre a Fiorentina, Inter e Juventus, è sulle tracce di Marco Borriello. A causa dell'elevato ingaggio dell'attuale numero 12 giallorosso, l'unico modo per concretizzare l'affare è la cessione in prestito gratuito ai rosanero.