Udinese-Roma 0-4 - La gara sui social: "Fonseca sta creando un gruppo granitico nonostante le difficoltà. Rizzitelli nuovo idolo"

31.10.2019 22:40 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Udinese-Roma 0-4 - La gara sui social: "Fonseca sta creando un gruppo granitico nonostante le difficoltà. Rizzitelli nuovo idolo"

Apoteosi Roma in quel di Udine, con gli uomini di Fonseca che escono dalla "Dacia Arena" con un perentorio 4-0. Giallorossi in vantaggio al 14' con Zaniolo, che sfrutta un maldestro intervento di Samir che, di fatto, gli fornisce un involontario assist. Alla mezz'ora viene espulso Fazio per aver interrotto una chiara occasione da rete atterrando Okaka, tra le proteste della panchina capitolina. Nonostante la situazione avversa, la Roma dilaga nella ripresa con Smalling, Kluivert e il rigore di Kolarov. Per l'Udinese di Tudor, dopo i 7 gol presi a Bergamo, è sempre più notte fonda. Al termine della partita, il popolo giallorosso, attraverso i più noti social network, ha commentato l’esito dell’incontro. Questa rubrica di Vocegiallorossa.it propone ai nostri lettori i pensieri a caldo dei tifosi capitolini.

I supporters romanisti sono ovviamente soddisfatti e felici dello spettacolo al quale hanno assistito, con i loro beniamini che hanno così dato continuità alla vittoria contro il Milan, sempre nonostante le tante defezioni.

Dario scrive sinteticamente

con Brux che analizza 

con Luigi che, quasi commosso, dice 

Alex, invece, vede in Rizzitelli il suo nuovo idolo, dopo aver assistito alla sua reazione post gara dal salotto di Roma TV (rivolto a Irrati, ha detto: "Attaccati al c***o, ndr) 

un po' come Gaia che commenta il momento dello sfogo dell'ex attaccante capitolino

Anty si mostra preoccupato in vista di Roma-Napoli a causa delle possibili decisioni degli arbitri 

seguito da Vincenzo che ritiene 

Basilio, infine, elogia Fonseca 

con Luca che chiosa citando una vecchia frase di Rudi Garcia