L'arbitro - Parziale di 6-0 tra Napoli e Roma con Di Bello. Mourinho furioso con lui dopo l'Inter. Giallorossi la squadra più ammonita dal fischietto di Brindisi. Trend positivo con Di Paolo al VAR

18.04.2022 14:00 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Luca d'Alessandro
L'arbitro - Parziale di 6-0 tra Napoli e Roma con Di Bello. Mourinho furioso con lui dopo l'Inter. Giallorossi la squadra più ammonita dal fischietto di Brindisi. Trend positivo con Di Paolo al VAR
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

È Marco Di Bello l’arbitro designato a dirigere la gara di Serie A, valida per la quattordicesima giornata di ritorno, Napoli-Roma (lunedì ore 19:00).

Per il fischietto della sezione di Brindisi sono 22 i precedenti in campionato con la formazione giallorossa. Un bilancio positivo con 12 vittorie, 5 pareggi e 5 sconfitte. A questi precedenti, ne vanno aggiunti altri 3 in Coppa Italia: Roma-Empoli 2-1 dts del 20 gennaio 2015, Roma-Spezia 2-4 dtr del 16 dicembre 2015 e il quarto di finale di questa stagione, Inter-Roma 2-0 con le polemiche di Mourinho verso il fischietto di Brindisi, reo di aver arbitrato, secondo il tecnico, in una maniera fino al risultato acquisito per i nerazzurri, in un'altra dopo. 

L'ultimo precedente risale allo scorso marzo, con la Roma che pareggia a Udine 1-1, grazie a un calcio di rigore di Pellegrini al 90'+4'.

Sono due i precedenti di Napoli e Roma con di Bello arbitro. In entrambe le occasioni i partenopei hanno vinto il match. Nell'ultimo precedente si sono imposti per 0-2 all'Olimpico, nel primo 4-0 allo stadio Maradona. 

Per quanto riguarda il borsino disciplinare sono 49 i cartellini gialli in 22 partite in Serie A. La Roma è la squadra più ammonita da Di Bello in Serie A, seconda a 45 gialli è la Lazio. La Roma è seconda però, nella classifica degli avversari ammoniti da Di Bello (52), con il Napoli primo (54). Nessuna espulsione tuttavia. 

Positivo lo score dei calci di rigore: 5 concessi (tutti realizzati) e 4 subiti, di cui uno sbagliato da Joao Pedro in Cagliari-Roma 3-4, con il brasiliano abile poi a insaccare sulla respinta di Pau Lopez.

Nettamente positivo lo score del Napoli con Di Bello. 17 vittorie, 0 pareggi e appena 3 sconfitte. 

Sono 31 i gialli estratti in 20 gare con un calciatore espulso. 4 rigori concessi al Napoli e 1 contro. 

L'arbitro VAR sarà Di Paolo. Momento positivo tra la Roma e lui, in quanto è stato VAR dell'ultimo derby vinto 3-0 e prima ancora di Spezia-Roma 0-1, con la chiamata sul calcione rimediato in faccia da Zaniolo, che ha portato il penalty al 90'+9', trasformato da Abraham. Nel totale lo score è di 3 vittorie e 3 sconfitte.