L'arbitro - Torna Maresca dopo la sconfitta a Verona. Bilancio positivo per Roma e Milan con lui, ma fioccano i gialli

31.10.2021 18:30 di Danilo Budite Twitter:    vedi letture
L'arbitro - Torna Maresca dopo la sconfitta a Verona. Bilancio positivo per Roma e Milan con lui, ma fioccano i gialli
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

È Fabio Maresca l’arbitro designato per la sfida tra Roma e Milan della 11ª giornata di Serie A 2021/2022, in programma domenica prossima allo Stadio Olimpicoi. 

Sarà la seconda volta che dirigerà una gara tra le due squadre, l'unico precedente finì 1-1 allo Stadio Olimpico il 3 febbraio 2019, con le reti di Zaniolo e Piatek.

Per il fischietto della sezione di Napoli sono 10 i precedenti in campionato con la Roma per un bilancio positivo di 4 vittorie, 5 pareggi e una sconfitta dei giallorossi. Proprio nell'ultimo precedente è arrivata la prima e ultima sconfitta dei giallorossi con Maresca: nel match perso a Verona in questo campionato.

Bilancio severo, per il numero di partite dirette, quello disciplinare: sono 26 i cartellini gialli estratti a calciatori della Roma con una media 2,6 ammonizioni a gara con ben 4 espulsioni.

Il bilancio dei rigori è favorevole per la Roma: uno a favore, nessuno contro.

Sono 10 i precedenti anche per il Milan con Maresca, con un bilancio di cinque vittorie, tre pareggi e due sconfitte. 35 i gialli e un rosso, rimediato da Ibrahimovic nel match dell'anno scorso contro il Parma, con l'arbitro per il diavolo.

Al VAR ci sarà Mazzoleni, che quest'anno ha già osservato la Roma dalla cabina di moviola nei match contro Fiorentina ed Empoli. Decisivo soprattutto contro i Viola: nel gol di Mkhitaryan dell'1-0 e in quello di Veretout per il 2-1.