Bradley: "In America grande potenziale per la Roma"

19.11.2013 15:22 di Gabriele Chiocchio  Twitter:    Vedi letture
Fonte: Kicker
© foto di Federico Gaetano
Bradley: "In America grande potenziale per la Roma"

Michael Bradley ha rilasciato un'intervista al giornale tedesco Kicker, in cui ha parlato anche della Roma:

I proprietari della Roma vengono dagli Stati Uniti e vogliono promuovere il marchio Roma sul mercato americano. È possibile?
"Il calcio è certamente un fenomeno in crescita negli Stati Uniti. La filosofia di vita e la cultura sono diverse il calcio non sarà mai grande come in Europa. Ma la Roma già suscita un buon interesse. Visti i tanti italoamericani, c'è un enorme potenziale che piace al club".

Che giocatore consiglieresti alla Roma?
"Marco Reus. E' arrivato da noi (al Borussia Moenchengladbach, sua ex squadra, ndr) molto timido, ma a ogni allenamento abbiamo notato che sarebbe diventato uno dei più grandi. Insieme a Totti sarebbe perfetto".

Come finirebbe la tua stagione ideale?
"Con la vittoria dello scudetto e una vittoria contro Germania o Italia alla Coppa del Mondo".