ESCLUSIVA VG - Laziopress.it, Pasqualini: "Il derby si deciderà a centrocampo. Zaniolo pericoloso, ma punto su Immobile"

02.03.2019 18:15 di Jacopo Simonelli Twitter:   articolo letto 9112 volte
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Jacopo Simonelli
ESCLUSIVA VG - Laziopress.it, Pasqualini: "Il derby si deciderà a centrocampo. Zaniolo pericoloso, ma punto su Immobile"

In vista del derby di questa sera, la redazione di Vocegiallorossa.it, ha intervistato il direttore editoriale della testata biancoceleste LazioPress.it, Patrizio Pasqualini, per avere una visione più completa, sentendo un punto di vista laziale, sulla prossima stracittadina: 

La Lazio, come detto da Inzaghi, avrà meno tempo della Roma per preparare il derby: credi che possa essere un problema?
"Per qualche aspetto sì e per altri no. La Lazio ha giocato martedì con il Milan, quindi ha avuto tempo per recuperare qualche infortunato. Il derby non si decide su questo ma sull'approccio alla partita".

Confermeresti Bastos e Romulo dal 1' anche contro la Roma?;
"Assolutamente sì. Bastos con il Milan è stato uno dei migliori, dopo Acerbi. Anche Romulo deve essere un titolare fisso. Conosce perfettamente il nostro campionato, proviene dal Genoa dove era un titolarissimo, ha piede e corsa: merita di giocare al posto di Marusic".

Sarà una Roma distratta dal Porto?
"Penso di si, anche se il derby è sempre il derby. Da come sento parlare i tifosi giallorossi, il derby è più importante per i laziali, come se i nuovi obiettivi della Roma siano ormai proiettati alla Champions. Va detto però che quest'ultima è l'unico obiettivo rimasto a Di Francesco, seppur improbabile. Per la Lazio invece è importante, come lo è sempre stato".

Quale sarà il duello chiave che potrebbe decidere la partita?
"Si deciderà tutto a centrocampo. Cristante, De Rossi e Pellegrini contro Parolo, Leiva e Milinkovic".

Da quale giocatore di Inzaghi ti aspetti la differenza?
"Immobile. È carico e arrabbiato perché da qualche partita sfiora il gol e non lo trova, si è abbonato a pali e traverse. Ciro farà la differenza".

Chi temi di più della Roma?
"Zaniolo è l'unica novità di questo derby che potrebbe fare la differenza per i giallorossi. Sarà complicato fermarlo anche perché viene da una striscia positiva".