Juventus-Roma 3-1 - Da Zero a Dieci - Il punto zero, l'ennesimo infortunio e l'assenza del 9

23.01.2020 15:25 di Gabriele Chiocchio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Gabriele Chiocchio
Juventus-Roma 3-1 - Da Zero a Dieci - Il punto zero, l'ennesimo infortunio e l'assenza del 9

0 - Il punto zero della manovra della Roma è spesso l’impostazione dal basso, che era stata decisiva in negativo nella gara di campionato e che anche ieri sera ha creato qualche problema. C’è chi rinuncerebbe volentieri, ma è apprezzabile l’ambizione dei giallorossi nell’insistere per migliorare, anche in situazioni difficili.

1 - Tanto per gradire, la Roma lascia l’Allianz Stadium con un altro, pesantissimo, infortunio, quello di Diawara.

2 - Con l’eliminazione dalla Coppa Italia, restano due dei tre obiettivi stagionali, anche se questo scenario era ampiamente prevedibile il giorno del sorteggio, quando ancora si andava al mare. Una competizione, la Coppa Italia, che probabilmente funzionerebbe meglio in un’altra maniera.

3 - Terza presenza consecutiva per Bruno Peres: Fonseca vorrà davvero tentare di recuperarlo?

4 - L’autogol di Buffon propiziato dal tiro di Ünder è appena il quarto gol segnato dalla Roma all’Allianz Stadium. 

5 - Contro le prime cinque squadre della classifica la Roma non ha ancora vinto una partita, pur avendo avuto un tentativo in più con questo match di Coppa Italia. È un aspetto piuttosto rilevante.

6 - Sei indisponibili sono tanti, specie in una partita secca contro la Juventus.

7 - I punti che separano Roma e Lazio, entrambe eliminate dalla Coppa Italia ma con uno spirito decisamente diverso. Quello di domenica sarà un derby decisamente duro.

8 - Che siano ottavi di finale o quarti di finale - con 8 squadre in gioco - la Roma continua a non riuscire a progredire più di tanto nella Coppa Italia. Stavolta ci sarebbe voluta una doppia impresa: superare due turni fuori casa e battere la Juventus nel suo stadio.

9 - Senza la maglia numero 9 in campo la Roma è un’altra squadra, magari sarebbe il caso di ricordarselo anche quando la maglia numero 9 c’è.

10 - Arriva la cifra tonda - e purtroppo non è solo lo 0 - di sconfitte all’Allianz Stadium. Quasi tutte con un punto in comune: un black-out improvviso, letale e incomprensibile.