Si rivede Diawara. Nuova chance in arrivo dopo una prima parte di stagione sempre in salita

17.02.2021 18:45 di Vincenzo Pennisi   Vedi letture
Si rivede Diawara. Nuova chance in arrivo dopo una prima parte di stagione sempre in salita
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Amadou Diawara è pronto a ritrovare posto nel centrocampo della Roma, il centrocampista guineano potrebbe tornare in campo giovedì nella sfida in cui i giallorossi sfideranno il Braga nell'andata dei sedicesimi di Europa League. La stagione dell'ex centrocampista del Napoli è andata fin da subito in salita, con l'ormai famoso caso della gara di Verona in cui il calciatore scese in campo nonostante non fosse stato inserito nella lista dei 25 giocatori della rosa. Da allora Diawara è diventato sempre più un corpo estraneo all'interno della Roma, raccogliendo complessivamente solo 419 minuti di gioco, con 9 presenze in Serie A e 3 gettoni nella fase a gironi dell'Europa League. A fine settembre arrivarono anche le dichiarazioni di Daniele Piraino, agente di Diawara che chiese chiarezza alla Roma riguardo alla fiducia riposta nel proprio assistito. Nonostante sia passato anche il mercato di gennaio Diawara è rimasto a Roma e giovedì potrebbe trovarsi di nuovo tra le mani una nuova opportunità per rilanciarsi in quel centrocampo che ormai è diventato il regno di Villar e Veretout. Il calcio però ha insegnato che spesso può bastare una partita per cambiare la storia, magari non sarà il caso di Diawara che potrebbe avere comunque la chance di provare quantomeno a scalare delle gerarchie che ad oggi sembrano inattaccabili.

Prossima partita: Braga-Roma, giovedì 18 febbraio 2021 ore 18:55
Probabile formazione (3-4-2-1): Pau López; Mancini, Cristante, Ibañez; Bruno Peres, Diawara, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Džeko.
Ballottaggi: Džeko-Borja Mayoral, Diawara-Villar. 
In dubbio: Calafiori, Kumbulla, Smalling.
Diffidati: Bruno Peres, Karsdorp e Villar.
Squalificati: -
Indisponibili: Fazio (fuori lista), Juan Jesus (fuori lista), Reynolds (fuori lista) e Zaniolo (rottura legamento crociato ginocchio sinistro).