Proseguono le iniziative per i tifosi: un call center, anche per le persone diversamente abili

16.01.2012 19:00 di Greta Faccani   vedi letture
Proseguono le iniziative per i tifosi: un call center, anche per le persone diversamente abili
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Dalla scorsa gara casalinga contro il Chievo è stata introdotta un'importante novità in casa Roma: la possibilità per le persone diversamente abili di acquistare un tagliando attraverso un numero telefonico e di poterlo ritirare il giorno della gara direttamente allo Stadio. Una grossa novità nella Capitale, passata dai più inosservata, che permette anche a coloro che vengono da fuori Roma di poter ottenere un biglietto con una semplice telefonata ed una carta di credito. Prima dell'introduzione di questa procedura, infatti, era necessario recarsi personalmente ad uno dei Roma Store (nella Capitale, quindi), presentare la documentazione e acquistare il tagliando: impensabile per i tifosi fuori Roma che spesse volte rinunciavano alle partite casalinghe. Con questa procedura, invece, il club giallorosso si è allineato alle altre società di Serie A e B che promuovevano queste iniziative da diverso tempo e consentono a tutti di poter sostenere la squadra, anche allo Stadio Olimpico.

Le informazioni relative alle tempistiche di prenotazione, i biglietti acquistabili e il numero telefonico da contattare saranno puntualmente comunicati attraverso il sito www.asroma.it, ticketing, info biglietti.