A Verona sotto una buona st... Hellas

16.09.2020 21:00 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
A Verona sotto una buona st... Hellas

Ancora pochi giorni e la Roma inizierà ufficialmente la stagione 2020/2021 nell’insidiosa trasferta di Verona contro l’Hellas di Ivan Juric. I capitolini si avvicinano alla sfida contro gli scaligeri praticamente con la stessa rosa della passata stagione, con il solo Pedro come vero nuovo acquisto – tra l’altro indisponibile – e con un Kolarov (ceduto all’Inter) e uno Smalling (trattativa al momento bloccata per il suo ritorno) in meno.

Dal punto di vista dell’entusiasmo, non sembrano esserci grandi presupposti da parte della tifoseria giallorossa, che forse si aspettava qualcosina in più nell’immediato – per quanto concerne il mercato in entrata – da parte della nuova proprietà del Friedkin Group.

Tuttavia, c’è un dato incoraggiante sul quale aggrapparsi per affrontare l’Hellas Verona con più ottimismo. Infatti, nel corso della passata stagione, la Roma di Paulo Fonseca – tra andata e ritorno – ha superato solamente 5 squadre. Escludendo SPAL, Brescia e Lecce che sono retrocesse e quindi non affrontabili in questa stagione, i giallorossi hanno conquistato 6 punti solo contro due formazioni dell’attuale Serie A.

Una è la Fiorentina, superata 4-1 a Firenze e 2-1 all’Olimpico, mentre l’altra è proprio l’Hellas Verona, battuta 3-1 a domicilio e 2-1 sul prato amico dell’impianto capitolino. Tra l’altro, nella sfida del Bentegodi dello scorso 1° dicembre, gli uomini di Fonseca furono i primi a segnare 3 gol in una singola partita alla compagine allenata da Juric, che ha fatto del reparto difensivo il suo punto di forza, avendo subìto 51 reti proprio come la Roma e l’Udinese, collocandosi come ottava difesa del campionato.

Risultati della Roma contro le 19 squadre della Serie A 2019/2020:

6 punti - Lecce-Roma 0-1, Roma-Lecce 4-0
6 punti - Roma-Brescia 3-0, Brescia-Roma 0-3
6 punti – Hellas Verona-Roma 1-3, Roma-Hellas Verona 2-1
6 punti - Roma-SPAL 3-1, SPAL-Roma 1-6
6 punti – Fiorentina-Roma 1-4, Roma-Fiorentina 2-1
4 punti – Roma-Genoa 3-3, Genoa-Roma 1-3
4 punti – Roma-Cagliari 1-1, Cagliari-Roma 3-4
4 punti – Sampdoria-Roma 0-0, Roma-Sampdoria 2-1
3 punti – Roma-Sassuolo 4-2, Sassuolo-Roma 4-2
3 punti – Bologna-Roma 1-2, Roma-Bologna 2-3
3 punti – Roma-Milan 2-1, Milan-Roma 2-0
3 punti – Udinese-Roma 0-4, Roma-Udinese 0-2
3 punti – Roma-Napoli 2-1, Napoli-Roma 2-1
3 punti – Parma-Roma 2-0, Roma-Parma 2-1
3 punti – Roma-Torino 0-2, Torino-Roma 2-3
3 punti – Roma-Juventus 1-2, Juventus-Roma 1-3
2 punti – Lazio-Roma 1-1, Roma-Lazio 1-1
2 punti – Inter-Roma 0-0, Roma-Inter 2-2
0 punti – Roma-Atalanta 0-2, Atalanta-Roma 2-1

Prossima partita: Hellas Verona-Roma, sabato 19 settembre ore 20:45
Probabile formazione (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Diawara, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko.
In dubbio: Pedro, Carles Perez, Bruno Peres.
Squalificati: -
Diffidati: -
Indisponibili: Perotti (lesione muscolare), Fazio (distorsione alla caviglia), Pastore (infortunio all'anca sinistra), Zaniolo (rottura legamento crociato ginocchio sinistro).