Verdone: "Scioccato dall'addio di Salah, spero arrivino altri campioni"

17.06.2017 21:28 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Fonte: Sky Sport
Verdone: "Scioccato dall'addio di Salah, spero arrivino altri campioni"
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Ai microfoni di Sky Sport, Carlo Verdone ha parlato dello scudetto conquistato dalla Roma nel 2000-2001 e di altri temi riguardanti la squadra giallorossa: “Quell’anno furono fondamentali Tommasi e Batistuta che fecero una stagione grandissima, poi avevamo Totti, un campione“.

Sul futuro.
"Sono rimasto scioccato dall’addio di Salah, non me lo aspettavo e mi piaceva molto come giocatore. Io confido nella società e in Di Francesco, perché bisogna giocare la Champions l’anno prossimo. Se giochi in Champions devi avere qualche piccolo campione, sennò esci al primo turno. Voglio essere fiducioso e sperare che arrivino altri campioni. Salah ha dato tantissimo, e quando lo riprendi uno che corre così sulla fascia?".

Su Di Francesco.
"Di Francesco è una persona seria, l’ho conosciuto ed è uno bravo, serio e preciso. Adesso deve avere la forza di creare una squadra di buon livello. Non possiamo più uscire al primo turno di Champions".

Su Totti.
"Sarebbe una persona importante nella Roma perché ha un legame unico con la squadra. Si tratterebbe di un vero e proprio valore aggiunto per aiutare Di Francesco".