Spezia, Thiago Motta: "Lautaro andava espulso"

02.12.2021 00:00 di Marco Campanella   vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - MILANO, 01 DIC - "Lautaro ha fatto 15 metri per colpire il mio giocatore, andava espulso. È un episodio grosso per me, dovevamo giocare in 11 contro 10 e magari sarebbe finita diversamente". Lo ha detto il tecnico dello Spezia Thiago Motta, intervistato da Dazn dopo il ko contro l'Inter. "Non capisco come l'arbitro l'ha gestita. Sono deluso e sorpreso perché con la tecnologia che abbiamo non puoi prendere una decisione del genere. Se vai a vedere la reazione di Lautaro, dobbiamo essere d'accordo nel dire che è rosso - ha aggiunto -. La prestazione? Contro una squadra importante come l'Inter fai fatica. Abbiamo cercato di mantenere aperta la partita, era un'impresa difficile ma non impossibile. I ragazzi hanno dato tutto e abbiamo fatto quello che abbiamo preparato". (ANSA).