Premier League, il Manchester City pareggia ed è quarto. Allo United servono 19 gol per andare in Champions League

15.05.2016 17:50 di Danilo Magnani Twitter:    vedi letture
Premier League, il Manchester City pareggia ed è quarto. Allo United servono 19 gol per andare in Champions League
Vocegiallorossa.it
© foto di Imago/Image Sport

La Roma ha terminato ieri il proprio campionato con il terzo posto in classifica e l'accesso ai preliminari di Champions League. Adesso l'attenzione giallorossa è rivolta agli altri campionati per capire quali saranno i possibili avversari ad agosto. In Inghilterra il Manchester City ha pareggiato l'ultima gara di campionato contro lo Swansea per 1-1, mantenendo quindi la quarta posizione a 66 punti. Adesso si attende solo il match dell'altra squadra di Manchester, lo United, a quota 63, che si è visto rinviare la gara contro il Bournemouth per un sospetto pacco bomba allo stadio. Difficile però che i Red Devils possano scansare i cugini dalla quarta posizione: infatti dovrebbero vincere con 19 reti di scarto, dato che in Premier League conta la differenza reti in caso di parità. La situazione attuale recita quindi: Manchester City a 66 punti con 71 reti segnate e 41 subite; Manchester United a 63 punti con 46 reti fatte e 34 subite.