Pizarro, il dolore al ginocchio non è del tutto passato

31.08.2010 11:19 di Pascal Desiato   vedi letture
Fonte: Leggo
Pizarro, il dolore al ginocchio non è del tutto passato
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Pizarro come Ronaldo e Kakà. Il cileno sta curando ormai da alcune settimane con “i fattori di crescita” il problema al ginocchio che lo perseguita dalla scorsa stagione: la condrite. Il trattamento è stato adottato in passato anche da altri calciatori, fra cui i due fenomeni brasiliani, e consiste nell’infiltrazione di plasma autologo ricco di fattori di crescita piastrinici in grado di alleviare il dolore. Si tratta però di una cura che non risolve definitivamente il problema e che può esporre il giocatore a infortuni più seri, come successo proprio a Kakà e Ronaldo. Pizarro, assistito dal medico della Nazionale Enrico Castellacci e d’accordo con lo staff medico giallorosso, ha deciso di affidarsi ai fattori di crescita proprio per evitare l’intervento chirurgico che avrebbe risolto una volta per tutte la questione. Il cileno si è già sottoposto a due trattamenti e a breve inizierà il terzo. Ma, come visto nel secondo tempo contro l’Inter, il dolore non è ancora scomparso.