Montefusco: "Napoli molto più forte della Roma"

11.10.2013 19:24 di Claudio Lollobrigida Twitter:    vedi letture
Fonte: Club Napoli All News, tuttonapoli.net
Montefusco: "Napoli molto più forte della Roma"
Vocegiallorossa.it

Enzo Montefusco, ex allenatore del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Club Napoli All News sulle frequenze di TeleclubItalia. ecco quanto evidenziato da tuttonapoli.net: "La Roma non è la squadra da battere perché il Napoli è molto più forte. Adesso sta andando tutto bene, basta che si rompe qualcosina e l'ambiente la affossa. Magari gli rompiamo noi le uova nel paniere ma è comunque presto. Scudetto? Inter, Napoli, Juve e Roma se la giocheranno fino alla fine. Infortuni? Possono capitare. Con Mazzarri siamo andati bene ma non ha niente a che vedere con la preparazione del ritiro, bisogna capire che tipo di preparazione e di infortuni ma secondo me è stato un bene per il Napoli perché si sono riposati e non sono partiti. Ora sono pronti per la Roma. Difesa? Bisogna assorbire il tipo di gioco, sono tutti grandissimi calciatori quindi il modulo non c'entra niente. È impensabile che persone come Cannavaro o Albiol non sappiano giocare a 3 o a 4, non vedo alcuna difficoltà in tal senso. Mercato? Doveva essere concluso prima il mercato. Serve un grande difensore, rapido, che possa giocare vicino ad Albiol e serve anche un grandissimo centrocampista, a quel punto se la può giocare sia in Italia che in Europa. Servono uomini-squadra".