Lazio, Milinkovic-Savic: "Vincere il derby è bello, come accaduto lo scorso anno in Coppa Italia"

10.05.2018 17:21 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: Lazio Style Channel
Lazio, Milinkovic-Savic: "Vincere il derby è bello, come accaduto lo scorso anno in Coppa Italia"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

Il centrocampista della Lazio, Sergej Milinkovic-Savic, presente all'Istituto Asisium a Roma, durante l'iniziativa del club biancoceleste "La Lazio nelle scuole", ha risposto ad alcune domande degli alunni e si è poi soffermato ai microfoni di Lazio Style Channel: "Per carattere voglio avere sempre ragione e quindi mi arrabbio. Non guardatemi quando lo faccio con l’arbitro! Quando un avversario mi supera mi rammarico perché significa che non ho preso il pallone. Da piccolo, una volta ho ammesso che non fosse rigore dopo che l’arbitro aveva fischiato un fallo: avevo tanti compagni in quella squadra. Lo sport è motivazione, un amore per me. Il derby è una partita diversa dalle altre, nella quale i tifosi vengono allo stadio più carichi del solito e quindi anche noi in campo diamo di più: è una partita bella perché allo stadio c’è sempre tanta gente. Vincere la stracittadina è bello, come accaduto lo scorso anno in Coppa Italia. Siamo pronti per le prossime partite che saranno importanti come la vita per noi, essendo utili per guadagnarci l’accesso alla prossima Champions League, speriamo di vincerle. Tanti tifosi, soprattutto nel match contro l’Inter, accorreranno allo stadio e ci aiuteranno. Noi di conseguenza ci sentiremo meglio e speriamo di renderli felici”, uno stralcio delle sue dichiarazioni.