La FIFA valuta l'ipotesi di un algoritmo in grado di calcolare il valore dei calciatori

24.09.2018 17:00 di Pietro Mecozzi   vedi letture
La FIFA valuta l'ipotesi di un algoritmo in grado di calcolare il valore dei calciatori
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La proposta è di quelle rivoluzionarie: un algoritmo in grado di calcolare il preciso valore dei calciatori. Questa è la proposta che la FIFA, tramite i dati del CIES Football Observatory, sta valutando di adottare per contrastare le spese folli dei top club europei. El Paìs ci riporta le parole del presidente della FIFA, Gianni Infantino secondo cui "è arrivato il momento di dare un senso di trasparenza". Il calcolo terrà conto di circa trenta variabili per ogni calciatore, che contribuiranno a dare un prezzo preciso ad ognuno di essi. Tale prezzo sarà orientativo e, nel caso un calciatore fosse acquistato ad una cifra superiore al valore stabilito, l'eccesso verrà tassato e il ricavato utilizzato per finanziare le giovanili.Tutto questo potrebbe essere attuato anche per fare luce su transazioni che troppo spesso tengono all'oscuro prezzi e corrispettivi economici agli agenti intermediari. Nel mercato attuale sono pochi i club che hanno le capacità finanziarie per acquistare le più grandi stelle del calcio e al tempo stesso il gap tra top club e squadre dalle medie potenzialità è diventato troppo ampio. La FIFA sta vagliando anche altre ipotesi, compresa quella dei limiti salariali, per proteggere quei club che invece creano la loro forza tramite la formazione dei propri talenti nelle academy.