L'Inghilterra già pensa al dopo-Capello

16.08.2010 12:30 di Giulia Spiniello   vedi letture
L'Inghilterra già pensa al dopo-Capello
Vocegiallorossa.it
© foto di Allstar/Image Sport

Una volta che Fabio Capello avrà chiuso la sua avventura, i Tre Leoni saranno restituiti agli inglesi. Adrian Bevington, neo direttore generale della Football Association, ha annunciato ieri che dopo il tecnico friulano, sotto contratto fino alla fine degli Europei 2012, non ci sarà un altro ct straniero per la nazionale. Dopo gli ultimi Mondiali, infatti, la Federazione ha deciso di confermare Capello nonostante il flop sudafricano ma con l'impegno che dopo il tecnico friulano un allenatore inglese si sarebbe seduto sulla panchina della nazionale. "E' questo l'orientamento delle discussioni a cui ho partecipato - conferma Bevington alla BBC - E' stato bello lavorare con Eriksson e ora con Fabio ma penso che la nazionale inglese dovrebbe essere allenata in futuro da un tecnico inglese.
Molta gente guarda a Capello in modo molto diverso rispetto a prima dei Mondiali, ma noi lo appoggeremo nel miglior modo possibile. Cercheremo di aiutarlo e forse e' anche il momento di migliorare la comunicazione tra il tecnico e i giocatori".