Juventus, Marotta: "Roma? Pensiamo a noi stessi, stasera abbiamo un match difficile"

18.01.2014 20:28 di Marco Rossi Mercanti   vedi letture
Fonte: Sky Sport, tuttomercatoweb.com
Juventus, Marotta: "Roma? Pensiamo a noi stessi, stasera abbiamo un match difficile"
Vocegiallorossa.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Intervistato da Sky Sport prima della gara contro la Sampdoria, l'ad della Juventus Beppe Marotta ha parlato dei movimenti di mercato dei bianconeri: "Roma? Siamo abituati a pensare a noi. Stasera abbiamo una squadra difficile da affrontare. Roma e Napoli si rinforzano? Questo non cambia il nostro mercato. Conte ha detto una cosa del genere, ma il gruppo gli offre garanzie e di conseguenza anche alla società. Avete parlato di Marchisio che non ha giocato alcune partite ma può essere considerato un titolare. Uno tra Vucinic e Quagliarella può andare via? Sono loro a decidere il loro destino. Se vengono da noi e ci manifestano la loro volontà prenderemo in considerazione la loro richiesta in base alle proposte che ci sono. Questo vale per tutti, ma non ci sono sintomi e tutti vogliono restare. Noi lavoriamo comunque per il futuro e guardiamo le eventuali opportunità, non per rinforzarci per l'immediato. L'anno scorso di questi tempi lavoravamo a Llorente che era una possibilità interessante. Del Piero? Fa parte della storia della Juventus, è attaccato a questi colori ed è riconoscente anche verso una società che l'ha fatto diventare grande", riporta anche tuttomercatoweb.com.