Inter, Mazzarri: "È normale subire qualcosa quando si gioca contro la Roma"

19.10.2013 13:47 di Marco Rossi Mercanti   vedi letture
Fonte: fcinternews.it
Inter, Mazzarri: "È normale subire qualcosa quando si gioca contro la Roma"
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Nel corso della consueta conferenza stampa della vigilia, Walter Mazzarri, tecnico dell'Inter, è tornato a parlare della pesante sconfitta casalinga per 3-0 subita lo scorso 5 ottobre contro la Roma capolista solitaria:

"Prima sconfitta contro la Roma? Sì, è vero. La prestazione però l'abbiamo valutata, non è stata così negativa e abbiamo pagato gli errori. Questa squadra deve comunque ancora crescere, ma a livello globale sta facendo bene e anche con la Roma come unità d'intenti e voglia di fare le cose che prepariamo sta bene. È chiaro che domani contro il Torino sarà una partita difficile, su un campo particolare contro una squadra ottima, con un allenatore che dà organizzazione di gioco. È un test importante, un'altra verifica ma sono fiducioso di poter fare bene. I gol in contropiede subiti contro i giallorossi nostre disattenzioni? No, perché quest'estate c'erano dei meccanismi diversi. Ero appena arrivato, c'erano ancora i concetti del passato. Ora invece ci sono state tante partite, la squadra ha cominciato ad essere meno squilibrata e più organizzata. È normale che giocando contro la Roma, vista la loro qualità, puoi un po' subire. Abbiamo però fatto la partita, concesso poche ripartenze. È chiaro che non si deve cadere nella voglia di strafare, di vincere a tutti i costi, senza guardare la fase difensiva", uno stralcio delle sue parole riportate da fcinternews.it.