Festa: "Sulla trattativa con Friedkin c'è grande pessimismo. Situazione di gelo"

11.12.2019 22:45 di Alessandro Pau   Vedi letture
Festa: "Sulla trattativa con Friedkin c'è grande pessimismo. Situazione di gelo"

Il giornalista de Il Sole 24 Ore, Carlo Festa, è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Centro Suono Sport durante la trasmissione. Queste le sue dichiarazioni:

È vero che ci troviamo in un momento di stallo della trattativa per la cessione della Roma?
“La situazione vede le due parti aver tentato per ben tre settimane di trovare un punto di accordo, e ci sono sostanziali divergenze sulla valutazione complessiva del club. Pallotta ha infatti richieste molto alte, poiché valuta già la questione stadio come se fosse risolta, quando in realtà è ancora un grande punto interrogativo. A questo punto bisogna che uno dei due poli della trattativa  si avvicini all’altro. Friedkin da parte sua  ha già messo in conto di dover fare un aumento di capitale da almeno 150mln, allo stesso tempo Pallotta vuole rientrare dei circa 250mln investiti dal 2012 ad oggi. Al momento c’è una situazione di gelo, non è facile dare una valore preciso alla Roma".

È previsto un incontro tra le parti a breve?
“Non ci sono incontri imminenti previsti a breve tra Pallotta e Friedkin, le trattative sono portate avanti rispettivamente da Goldman Sachs e J.P. Morgan, che stanno cercando di trovare un accordo. Ripeto, al momento vige un grande pessimismo".