Ecco i retroscena del litigio tra Osvaldo e Lamela

29.11.2011 13:38 di Francesco Gorzio   vedi letture
Fonte: El Confidential
Ecco i retroscena del litigio tra Osvaldo e Lamela
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Il sito catalano El Confidencial svela i retroscena del battibecco tra Lamela ed Osvaldo. Tutto è iniziato il momento in cui Osvaldo si è lamentato di un mancato passaggio dell’argentino durante la sfida tra Udinese e Roma. L’argentino non ha risposto all’attaccante ignorando il rimprovero del numero 9 giallorosso.

Osvaldo, concluso l’episodio e finita la partita, ha sgridato Lamela dicendogli: "Sono più grande di te, e qui non siamo al River (il River Plate, l'ex squadra di Lamela ndr). Quando ti parlo mi devi rispondere". Lamela a quel punto avrebbe risposto: "Falla finita, chiudi la bocca. Tu non sei mica Maradona". A quel punto è arrivata qui la reazione dell'italo-argentino che ha colpito con uno schiaffo l'ex River.

I due sono stati divisi dai compagni di squadra. Luis Enrique ha deciso di punire Osvaldo nonostante i suoi compagni di squadra, Heinze in particolare, avessero chiesto di perdonarlo.