Condò: "La Roma ha il sacrosanto diritto di vedersi riaccreditato il punto contro l'Hellas Verona"

23.12.2020 04:00 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Condò: "La Roma ha il sacrosanto diritto di vedersi riaccreditato il punto contro l'Hellas Verona"
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

“La Roma ha il sacrosanto diritto di vedersi riaccreditato quel punto ottenuto sul campo”. Dagli studi di SkyPaolo Condò analizza le vicende di giustizia sportiva alla luce della sentenza su Juventus-Napoli e in vista di quella sul caso Diawara: “Quel tipo di infrazione, che non ha avuto alcuna influenza sul corso della partita, doveva essere punita con un’ammenda, anche molto salata. Ma la classifica è sacra e non devi toccarla per un errore amministrativo. In questo caso mi sembrava intollerabile il punto di penalizzazione del Napoli: secondo me ha pesato anche il desiderio di non andare al TAR, che avrebbe sicuramente dato ragione al Napoli. La cosa che viene stravolta è la seconda sentenza di Sandulli, che metteva in discussione la lealtà del Napoli”.