Cipriani: "La Roma ha dimostrato di saper fare cose importanti"

21.04.2018 10:51 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Cipriani: "La Roma ha dimostrato di saper fare cose importanti"
Vocegiallorossa.it
© foto di Image Sport/TuttoLegaPro.com

Giacomo Cipriani, ex SPAL e Bologna, è intervenuto ai microfoni di Tele Radio Stereo. Queste le sue parole:

Hai giocato a Ferrara 2 stagioni segnando 22 reti, che tipo di campionato sta facendo la SPAL quest'anno? Si salverà?
"È in linea con il campionato che doveva fare e con quello che aveva in testa la società. Ovvio che se avesse avuto due punti in più sarebbe stata più tranquilla, ma sappiamo che le neo promosse fanno sempre difficoltà a salvarsi il primo anno".

Ti aspettavi questa Roma?
"A me la Roma piace tanto, sia i giocatori che l'allenatore. Hanno perso un po' di tempo all'inizio perché il tecnico è giovane e doveva insegnare tutto ai suoi giocatori. Ma hanno dimostrato di poter fare cose molto importanti".

A Ferrara c'è un pubblico molto caldo...
"È vero, come Cesena. A Bologna è un po' più soft ma sostengono sempre. In Emilia la Spal e il Cesena sono realtà piccole ma hanno un grande tifo. A Ferrara si aspettava la Serie A da molti anni ma la curva non ha mai disertato gli spalti. Culturalmente è una piazza importante e oggi l'entusiasmo è tanto, la salvezza sarebbe un mezzo sogno".

Antenucci?
Ho seguito qualche allenamento della Spal e quello che mi ha colpito di più tra gli attaccanti è stato proprio Antenucci. Con il gioco che fa la Spal è quello che si adatta meglio a quello che chiede il mister. Paloschi e Borriello fanno più fatica perché sono giocatori d'area mentre la Spal gioca molto di più in ripartenza. 

Ünder e Schick? 
"Non conosco nel dettaglio le problematiche che hanno accompagnato Schick a inizio stagione, quando sei così giovane però paghi certe cose. Sicuramente quest'anno non ha ancora dimostrato tutte queste cose. Ünder un investimento importante ma sul giocatore non ho molti dubbi. Ünder è giovane e gioca con spensieratezza, nessuno si aspettava nulla. Ünder un ottimo giocatore di prospettiva e ha grandi numeri".