Chiambretti: "La mia seconda squadra è la Roma"

21.01.2011 16:29 di Greta Faccani   vedi letture
Fonte: A Tutto Campo - Radio Ies
Chiambretti: "La mia seconda squadra è la Roma"
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Piero Chiambretti, conduttore del “Chiambretti Night” su Canale 5 che questa sera ospiterà Samuel Eto'o, è intervenuto ai microfoni di “A Tutto Campo”, trasmissione radiofonica in onda su Radio IES 99.8.

Ecco le sue parole:

"Tra i tanti campioni, del calcio e non, che hanno solcato il palco del Chiambretti Night, prima su Italia 1 e poi su Canale 5, Totti è stato il più umile e il più gentile, ma anche il più muto! Diciamo che esiste una sorta di tacito accordo tra i giocatori per non dire mai nulla di scomodo. La mia seconda squadra è da sempre la Roma, forse perché ho vissuto tantissimi anni nella Capitale. Poi è sempre stata la squadra “anti-Juventus” per eccellenza, quindi perfetto! (ride, ndr). Mi piacerebbe avere in trasmissione Claudio Ranieri che, nonostante il suo modo di fare un po' chiuso, sono sicuro che ne racconterebbe delle belle. Mi piace molto anche De Rossi che è il capitano del futuro ma anche un po' quello del presente. Per concludere come ospite mi piacerebbe avere anche Adriano: sono sicuro che intervistandolo si potrebbero sciogliere diversi nodi".