Brambati: "Per Inter e Milan sarebbe grave perdere Brozovic e Kessié a gennaio". AUDIO!

09.10.2021 03:00 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Brambati: "Per Inter e Milan sarebbe grave perdere Brozovic e Kessié a gennaio". AUDIO!
Vocegiallorossa.it
© foto di Image Sport

Maracanà, del pomeriggio di TMW Radio, è arrivato il momento dell'ex calciatore e procuratore Massimo Brambati.

Vuole commentare subito una dichiarazione?
"Ho sentito Pioli. Avrebbe detto che è una cosa ingiusta che una società paghi 4-5 anni un giocatore e che poi lo perde a zero. Noi calciatori, con l'Aic dell'epoca, eravamo schiavi delle società di appartenenza. Abbiamo combattuto una vita per arrivare ad avere il parametro zero e lui dice questo? Mi meraviglia, perché c'è pure passato".

Dove vedrebbe bene Belotti?
"È evidente che magari non ha più motivazioni e vuole cambiare aria. E ha trovato una squadra che a scadenza gli offre molto di più".

Kessié e Brozovic non rinnovano, il Barcellona ci pensa già per gennaio.
"Perdono sia Inter che Milan. Brozovic ha preso consapevolezza con Conte e gli ha dato un posto a centrocampo dove rende molto. E poi devi andarli a sostituire questi elementi".

Lazio e Atalanta le due delusioni dell'inizio di campionato?
"No, perché la Lazio ha giocato per anni con un certo modulo ed è arrivato un tecnico che gioca diversamente e ha bisogno di tempo. Non si può pretendere che già ora abbia trovato gli automatismi giusti. Gasperini è sempre partito col freno a mano tirato e poi sappiamo cosa ha fatto. E poi ci dimentichiamo che è all'Atalanta, come l'ha trasformata nel tempo. Ha tutto per tornare a correre forte".