Austria, il governo sconsiglia ai tifosi di andare a Wembley

24.06.2021 03:00 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - ROMA, 23 GIU - "Nonostante i grandi sforzi non è purtroppo possibile, anche i tempi stretti, spostare la partita da Londra a un'altra sede senza restrizioni in entrata e in uscita per gli austriaci". È quanto scritto su Twitter dalla federcalcio austriaca, in vista della sfida per gli ottavi di finale di Euro 2020 in programma sabato a Wembley contro l'Italia. La federazione, si legge nel post, "sta facendo tutto ciò che è in suo potere a livello della Uefa, della politica e delle autorità, per consentire al maggior numero possibile di tifosi di essere presenti a questa storica partita della nazionale contro l'Italia. Attualmente - viene ricordato - è previsto un obbligo di quarantena sia per chi viaggia a Londra sia per chi fa ritorno in Austria. Il ministero degli Esteri sconsiglia vivamente a tutti i tifosi di andare comunque in trasferta". (ANSA).