Serie A Femminile, nodo protocollo sanitario per la ripartenza

11.05.2020 15:18 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
Serie A Femminile, nodo protocollo sanitario per la ripartenza

Secondo tuttomercatoweb.com la ripartenza del campionato di Serie A femminile non è imminente. Tutte le società sono infatti sono in attesa delle decisioni che verranno prese dal Consiglio Federale e dal Governo con il nodo più complicato da sciogliere che è quello del protocollo sanitario – che dovrebbe essere diverso rispetto a Serie A e B maschile – da applicare per la ripartenza degli allenamenti prima e del campionato, mancano solo 6 gare alla fine, poi. Il problema sarebbe soprattutto legato ai costi che potrebbero essere difficilmente sostenibili soprattutto dai club che non hanno una società maschile alle spalle e che senza l'intervento e l'aiuto della FIGC (e del Governo) potrebbero dover alzare bandiera bianca per la ripartenza.