Inter-Roma, le probabili formazioni: si va verso il tridente pesante

02.09.2012 15:00 di Alessandro Carducci Twitter:    vedi letture
Inter-Roma, le probabili formazioni: si va verso il tridente pesante
© foto di Vocegiallorossa.it

Chiusa la kermesse estiva sul calciomercato, è tempo di concentrarsi solo ed esclusivamente sul campionato. Dopo il sofferto pareggio di Catania, la Roma farà visita all'Inter di Andrea Stramaccioni. Zeman avrà regolarmente a disposizione De Rossi e Pjanic, che in settimana hanno avuto qualche problema fisico. Ancora out Dodò mentre Bradley tornerà in campo tra un mese. Davanti a Maarten Stekelenburg, giocherà così la coppia centrale formata da Burdisso e Castan, che dovrà affrontare un cliente non facile come Milito. Sulle fasce si posizioneranno da un parte Piris e dall'altra Balzaretti, nonostante oggi sia stato provato Rodrigo Taddei sulla destra. Un dubbio a centrocampo, dove potrebbe fare il suo esordio Panagiotis Tachtsidis, nel ruolo di regista zemaniano, con il compito di impostare e di far partire velocemente l'azione. In questo caso, De Rossi e Pjanic completerebbero il reparto con Zeman che potrebbe invece optare per De Rossi vertice basso, con Florenzi e Pjanic sulla mediana. In avanti, il boemo dovrebbe proporre il tridente pesante formato da Destro, Osvaldo e Totti, con Lamela, Lopez e Tallo pronti a subentrare a partita in corso per dare qualità e imprevedibilità alla Roma.

L'INTER - In casa nerazzurra c'è grande attesa per l'esordio dell'ex laterale del Porto, Alvaro Pereira. Lui e Zanetti proveranno a mettere in difficoltà la Roma sulle fasce ma la vera sfida si giocherà a centrocampo, con i milanesi che schiereranno Guarin, Gargano e Cambiasso, un mix di sostanza e qualità che rappresenterà il cuore della manovra interista. In avanti, Cassano dovrebbe inizialmente sedersi in panchina con Palacio e Sneijder a ridosso dell'unica punta, Milito. In porta, Handanovic non è stato convocato contrariamente alle attese, al suo posto Luca Castellazzi.

INTER (4-3-2-1): Castellazzi; Zanetti, Silvestre, Ranocchia, Pereira; Guarin, Gargano, Cambiasso; Palacio, Sneijder; Milito.

ROMA (4-3-3): Stekelenburg; Piris, Burdisso, Castan, Balzaretti; De Rossi, Tachtsidis, Pjanic; Destro, Osvaldo, Totti.