Fiorentina Women's, Monnecchi: "Sarebbe fondamentale battere l'Inter perché poi abbiamo la Roma"

04.11.2021 19:30 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fiorentina Women's, Monnecchi: "Sarebbe fondamentale battere l'Inter perché poi abbiamo la Roma"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

Protagonista di un'intervista pubblicata sui canali social della Fiorentina Women's, Margherita Monnecchi, attaccante classe 2001 proveniente dal vivaio viola ha presentato così la partita di sabato contro l'Inter, parlando anche del rapporto con l'allenatrice Patrizia Panico e del momento della squadra: "La partita contro il Milan pur essendo stata aperta fino alla fine non è stata giocata bene da nessuna delle due le squadre, è stata decisa da un episodio, il calcio d’angolo in cui hanno segnato. La sconfitta ci brucia ancora, c’è da lavorare su cosa non è andato ma anche su quanto fatto di buono".

Cosa si attende dalla sfida di sabato?
L’Inter è cresciuta molto in questo ultimo anno sia per la nuova guida tecnica che per l’innesto di calciatrici molto forti. Cercheremo di fare la partita come abbiamo provato a fare contro il Milan. Dobbiamo stare attente a non dare loro spazio in avanti. Quella di sabato sarà una partita importante per la classifica e anche per il morale: veniamo da una sconfitta col Milan, poi dopo l’Inter giocheremo contro la Roma, fare tre punti sarebbe fondamentale".

A che punto è la sua crescita?
"Sono cresciuta molto a livello calcistico in questi ultimi mesi. Non mi sono concentrata su particolari, è stato un lavoro continuo. Ringrazio anche l’allenatrice per l’aiuto soprattutto a livello mentale. Mi ha trasmesso grinta e cattiveria e questo è il merito suo. Come calciatrice lavoro molto per la squadra e ricerco più l’assist; il primo gol è arrivato contro la Lazio ed è stato bello; è un aspetto, quella della finalizzazione, che sto affinando con l’allenatrice".