LA VOCE DELLA SERA - In ribasso Montella, sale Zeman. Baldini e Sabatini in Spagna per Bielsa, Villas-Boas e Gago. Pradè alla Fiorentina

25.05.2012 21:00 di Claudio Lollobrigida   vedi letture
LA VOCE DELLA SERA - In ribasso Montella, sale Zeman. Baldini e Sabatini in Spagna per Bielsa, Villas-Boas e Gago. Pradè alla Fiorentina
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

NUOVO ALLENATORE - Sono diverse le difficoltà che stanno minando l’accordo, che fino a pochi giorni fa sembrava una questione di dettagli, tra la Roma e Montella. Così, i dirigenti giallorossi si guardano attorno: salgono le quotazioni di Zeman, che ha dichiarato in conferenza stampa: “La settimana prossima saprete dove allenerò nella prossima stagione. Io ripeto che a Pescara sono stato e sto benissimo, poi se qualcuno vuole farsi del male, faccia pure… In quest’ultimo periodo mi avete accostato a tante panchine. Beati voi perché io non sono così informato. Io in questo momento penso solo a fare bene contro la Nocerina ed a chiudere bene la stagione". In occasione della finale di Coppa del Re in programma stasera tra Barcellona e Athletic Bilbao, i dirigenti romanisti potrebbero incontrare anche Bielsa e Villas-Boas, il cui agente ha rilasciato interessanti parole riguardo il futuro del tecnico portoghese (leggile QUI).

MERCATO - Il ds Sabatini non è in Spagna solo per la questione allenatore: in un incontro con la dirigenza del Real Madrid si è parlato del riscatto di Fernando Gago. La Roma spera di abbassare le pretese dei Blancos a 5 milioni per confermare il centrocampista argentino. Altro nome in orbita romanista è quello di Schurrle, attaccante esterno classe ‘90 del Bayer Leverkusen, il cui eventuale interessamento da parte della Roma è stato escluso dal proprio agente. Stesso discorso per Jankovic, Almiron e Doumbia: finché i giallorossi non decideranno quale sarà l’allenatore per la prossima stagione ogni trattativa è da considerarsi in stand-by. Da registrare in uscita la cessione della metà del cartellino di Caprari al Pescara e l’interessamento dello stesso club abruzzese per il giovane Florenzi.

PRADE’ - L’ormai ex ds della Roma ha rescisso nella giornata di oggi il contratto che lo legava al club di Trigoria, per accasarsi poco dopo alla Fiorentina (QUI i comunicati delle due società).