Roma-Slovacko - La moviola: Gerson cerca vendetta su Navratil dopo un intervento scomposto su Perotti. Bruno Peres atterrato irregolarmente, l'arbitro non segnala

14.07.2017 17:20 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:   articolo letto 19006 volte
Roma-Slovacko - La moviola: Gerson cerca vendetta su Navratil dopo un intervento scomposto su Perotti. Bruno Peres atterrato irregolarmente, l'arbitro non segnala

Vocegiallorossa.it vi propone la lettura di alcuni episodi del match:

SECONDO TEMPO

60' - Manca un'ammonizione a Divisek per un'entrata pericolosa su Tumminello.

PRIMO TEMPO

29' - Intervento scomposto di Navratil su Perotti a centrocampo che troppo spesso lascia la gamba, per questo motivo arriva Gerson spintonando il calciatore avversario. Di seguito scaturisce un rissa (più verbale che fisica) che termina con una punizione in favore dello Slovacko.

14' - Bruno Peres viene atterrato da Navratil che fa partire l'azione dello Slovacko. L'arbitro lascia continuare salvo poi interrompere il gioco ad azione terminata per controllare le condizioni del brasiliano rimasto a terra. In effetti il fallo c'era perché il giocatore dei cechi ha colpito prima la gamba e poi ha rubato palla a Peres.