Paolo Conti: "Alisson è una sorpresa relativa, può crescere ancora"

 di Marco Rossi Mercanti Twitter:   articolo letto 3750 volte
Fonte: tuttomercatoweb.com
© foto di Federico Gaetano
Paolo Conti: "Alisson è una sorpresa relativa, può crescere ancora"

L'ex portiere della Roma Paolo Conti, quasi 200 presenze con la maglia della Lupa, commenta ai microfoni di tuttomercatoweb.com il rendimento del portiere brasiliano Alisson, diventato un perno della formazione di Di Francesco in pochissimo tempo: "È una sorpresa, ma relativa. Già al suo arrivo aveva un curriculum importantissimo, la società è stata bravissima a gestirlo l'anno scorso e ora ha un titolare affidabilissimo. Parliamo del titolare del Brasile e la data di nascita fa pensare che possa crescere ancora".

Cosa pensa del lavoro di Di Francesco?
"Mi piace molto... devo dire che all'inizio avevo delle perplessità, non tanto per la qualità del suo lavoro ma per le difficoltà che avrebbe potuto incontrare in una piazza così complicata. Dubbi spariti dopo queste prime giornate".

Ora arriva il Napoli: ha fiducia?
"Sempre, parliamo di una realtà importante ma la Roma lo è altrettanto e sarà una gara molto aperta, da tripla".